Cagliari-Napoli: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

0

Domenica 25 febbraio alle ore 15 andrà di scena all’Unipol Domus Arena il match valevole per la 26° giornata di Serie A tra Cagliari e Napoli. Una gara che potrebbe dire molto sui reali obiettivi stagionali delle due contendenti alla ricerca di punti preziosi. I sardi proveranno a tornare alla vittoria che manca dal 21 gennaio per proseguire la rincorsa alla permanenza in massima serie; i campani, invece, sono chiamati ad uscire dal rettangolo di gioco con i tre punti per continuare a sperare in un piazzamento alle prossime coppe europee. Di seguito troverete le probabili formazioni di Cagliari-Napoli, le informazioni su dove vederla in TV e i consigli sui pronostici dell’incontro.

Cagliari-Napoli: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Dopo un filotto negativo di quattro sconfitte di fila tale da far sprofondare la squadra in penultima posizione, il Cagliari è riuscito a riprendersi nell’ultimo turno in casa dell’Udinese. Un punto d’oro quello ottenuto dalla compagine sarda che grazie alla rete di Gaetano, ha dimostrato di credere nella salvezza. La volontà di dimettersi da parte di Claudio Ranieri ha trovato la pronta reazione da parte dei suoi calciatori intenzionati a tentare l’impresa contro i campioni d’Italia. A preoccupare, però, non è soltanto la superiorità degli ospiti, ma sono anche i precedenti contro i partenopei. L’ultima vittoria isolana, infatti, risale al settembre 2019 con uno 0-1 firmato Lucas Castro. Tra le mura amiche, invece, i sardi sono riusciti ad avere la meglio nella stagione 2008/09. All’andata giocata lo scorso dicembre, il Cagliari fu protagonista di un’ottima partita riuscendo a riequilibrare lo svantaggio grazie a Pavoletti, ma la rete pochi minuti dopo di Kvaratskhelia ha rovinato i piani.

C’è grande curiosità nel vedere all’opera in campionato il nuovo Napoli di Francesco Calzona. Dopo il deludente pareggio casalingo contro il Genoa, il presidente Aurelio De Laurentiis ha deciso di sollevare dall’incarico Walter Mazzarri, affidando la guida campana al CT della Slovacchia, già nello staff di Sarri e Spalletti negli anni precedenti. Il debutto del neo-tecnico è stato più che positivo trovando un importante pareggio nell’andata degli ottavi di Champions contro il Barcellona. Ora, però, l’allenatore calabrese sarà chiamato a risollevare la squadra anche in Serie A in una situazione che vede i partenopei a ben 9 punti di distanza dal quarto posto.

Gli schieramenti | Cagliari-Napoli: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Diversi dubbi da sciogliere per Claudio Ranieri in vista del delicato incontro di domenica pomeriggio. Il tecnico romano potrebbe riconfermare la difesa vista nell’ultima sfida di campionato, mentre in mezzo al campo Prati scalpita per una maglia dal 1′ a discapito di Nández. Intoccabile il neo-acquisto Gaetano autore di due gol nelle ultime due partite e in prestito proprio dalla compagine campana, così come Viola nella posizione di trequartista dietro le due punte Luvumbo e Pavoletti in ballottaggio rispettivamente con Lapadula e Petagna.

Oltre allo squalificato Di Lorenzo e all’infortunato Ngonge, avrà tutti a disposizione mister Calzona per la trasferta di Cagliari. Al posto del capitano agirà Mazzocchi sull’out di destra, mentre dalla parte opposta tornerà Mario Rui. A sorpresa potrebbe rivedersi Zielinski nell’undici titolare nonostante la sua quasi certa cessione all’Inter a parametro zero. Da valutare saranno le condizioni di Politano uscito malconcio dagli ottavi di Champions, mentre Osimhen tornerà a guidare l’attacco campano in Serie A. Dopo il gol al Barcellona, il nigeriano sarà chiamato a prendersi la squadra sulle spalle insieme a Kvaratskhelia.

CAGLIARI (4-3-1-2): Scuffet; Zappa, Mina, Dossena, Augello; Nández, Makoumbou, Gaetano; Viola; Luvumbo, Pavoletti.

Allenatore: Claudio Ranieri.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Mazzocchi, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Lindstrom, Osimhen, Kvaratskhelia.

Allenatore: Francesco Calzona.

Orario e diretta streaming TV | Cagliari-Napoli: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Sarà possibile guardare la gara valida per il 26° turno di Serie A tra Cagliari e Napoli in programma domenica 25 febbraio alle ore 15 in diretta e in esclusiva sull’app di DAZN.

I nostri consigli sulle quote | Cagliari-Napoli: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

  • Bet365: 1 (4,20); X (3,75); 2 (1,80)
  • Planet Win: 1 (4,05); X (3,65); 2 (1,85)
  • Quigioco: 1 (4,20); X (3,75); 2 (1,80)
  • Admiral Bet: 1 (4,20); X (3,75); 2 (1,80)

Buona visione!

Sperando di poter assistere ad uno spettacolo di grande calcio all’insegna della sportività e della correttezza, vi auguriamo una buona visione e un buon divertimento!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui