Cagliari-Sassuolo, la conferenza stampa di Walter Zenga

0

E’ intervenuto in conferenza stampa, il tecnico del Cagliari Walter Zenga, soffermandosi sulle insidie del match contro il Sassuolo. I rossoblù che dovranno reagire, dopo aver perso malamente l‘ultima sfida contro la Sampdoria, ma di fronte avranno un avversario in grande forma.

Zenga sulle scelte in attacco

Simeone gioca sempre ma abbiamo anche Paloschi: può essere una soluzione subito o giovedì, valuteremo. Per Joao Pedro devo dire che è un grande: sta facendo molto di più di quello che può fare”.

Sull’obiettivo di questo finale di stagione

Obiettivo: cercare di fare bene. Senza lo stimolo della paura (+12 sulla terzultima) o della possibile gloria (-12 dal settimo posto). Il fatto che Nainggolan sia importante non si scopre oggi, la squadra deve prendersi responsabilità differenti. Bisognerà cambiare qualcosa, sicuramente. Pereiro? Può essere una soluzione. Se riesce a capire che ne deve scartare due o tre e non quattro giocatori va anche meglio”.

Conclude Zenga sulla gara contro il Sassuolo

Noi siamo in un momento in cui dobbiamo trovare gol e vittoria: allora cambia tutto. A volte si dimentica il fatto che si gioca ogni tre giorni e che non si può fare una tragedia o esaltarci da una gara all’altra. Il Sassuolo? Una squadra che gioca bene a calcio si conoscono da tanti anni, hanno idee chiare”.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui