Cagliari-Sassuolo, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo le formazioni ufficiali di Cagliari-Sassuolo, gara che chiude la 15° giornata di Serie A. Dirigerà l’incontro l’arbitro Maurizio Mariani della sezione di Aprilia, coadiuvato dagli assistenti Dei Giudici e Laudato, e dal quarto uomo Feliciani. VAR e AVAR saranno rispettivamente Nasca e Aureliano. Calcio d’inizio alle 20:45 all’Unipol Domus Arena di Cagliari.

Questo Monday Night di Serie A ha in programma come match di chiusura del 15° turno Cagliari-Sassuolo. Rispettivamente in quattordicesima e penultima posizione, le due contendenti sono alla ricerca di punti preziosi per la classifica. I sardi dopo la vittoria casalinga contro il Genoa, sono andati incontro alle due sconfitte contro Juventus e Lazio, al pareggio per 1-1 contro il Monza. Un andamento di stagione che fino ad ora vede gli isolani in zona retrocessione nonostante prove di squadra abbastanza convincenti. Ecco perché la sfida di questa sera, diventa fondamentale per gli uomini di Ranieri per allontanarsi momentaneamente dalle zone pericolose.

Altalenanti invece i risultati del Sassuolo chiamato quest’oggi ad una vera e propria prova di maturità. I neroverdi arrivano a questo impegno dopo il passo falso tra le mura amiche contro la Roma. Avanti nel punteggio nei primi 45′ grazie al gol di Matheus Henrique, l’espulsione nella ripresa di Boloca ha condizionato negativamente la prestazione della squadra di Alessio Dionisi come dimostrato dal risultato finale di 2-1 per gli ospiti. A quattro punti di distanza dalla terzultima posizione, gli emiliani vivono una situazione in bilico, ma uscire dal rettangolo di gioco con i tre punti questa sera, potrà servire a dare una risposta sui reali obiettivi stagionali del Sassuolo.

Cagliari-Sassuolo, le formazioni ufficiali

CAGLIARI (4-3-1-2): Scuffet; Zappa, Goldaniga, Dossena, Augello; Nández, Prati, Sulemana; Viola; Lapadula, Oristanio.

PANCHINA: Radunovic, Aresti, Mancosu, Deiola, Hatzidiakos, Pereiro, Jankto, Wieteska, Pavoletti, Petagna, Obert, Azzi, Shomurodov, Luvumbo, Di Pardo.

ALLENATORE: Claudio Ranieri.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Tressoldi, Erlic, Viña; Racic, Matheus Henrique; Castilejo, Thorstvedt, Laurienté; Pinamonti.

PANCHINA: Pegolo, Cragno, Pedersen, Mulattieri, Bajrami, Ferrari, Ceide, Volpato, Lipani, Defrel.

ALLENATORE: Alessio Dionisi.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui