Calciomercato Bologna, è fatta per Holm

0
Calciomercato Bologna, è fatta per Holm

Il mese di giugno sta per giungere al suo termine, lasciando spazio ad una infuocato loop di acquisti, cessioni e prestiti. A seguire tale dogma è anche il calciomercato del Bologna, quest’ultimo infatti sarebbe pronto ad investire su Emil Holm. Il club di Via Casteldeboli ha deciso di scommettere sul promettente centrocampista svedese, dando così inizio a una lunga serie di trattative. A far gola ai rossoblù sono anche le statistiche raggiunte dal classe 2000 con la maglia dell’Atalanta: 32 presenze, 1 goal, 4 assist e 1.525’ in campo. In che modo potrà essere utilizzato dai Felsinei sul manto erboso? Scopriamolo insieme.

Calciomercato Bologna, chi è Emil Holm?

Il futuro dell’ex Spezia, per la prossima stagione, sarà ancora in Serie A. Per il suo arrivo tra le fila della squadra emiliana, secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, mancherebbe pochissimo. Infatti dopo il confronto tra Claudio Fenucci, Eduardo Macia e Stefano Melissano, sarebbero gettate le basi per un accordo sul trasferimento a titolo definitivo in Emilia Romagna di Emil Holm. Nella precedente season, passata in prestito alla Dea, non ha corrisposto alle aspettative degli Orobici. Quest’ultimi infatti non eserciteranno il proprio diritto di riscatto.

holm Calciomercato Bologna, è fatta per Holm

Le cifre dell’affare 

L’affare tra gli emiliani e Emil Holm si fa sempre più concreto.  A dimostrare che quest’ultimo è ad un passo dal Bologna le visite mediche già previste con lo staff medico e la cifra del contratto avrebbe già un preciso range. Il valore del suo cartellino si oscillerebbe tra i 6.5 e i 7 milioni di euro. Inoltre bisogna tenere conto di eventuali bonus e della percentuale di rivendita del ventiquattrenne svedese. Dunque in vista della Serie A 2024/2025 l’allenatore Vincenzo Italiano avrà a disposizione un energico terzino per la fascia destra. Per scoprire quando giungerà l’ufficialità del suo arrivo nell’organico di Veltri, non resta altro attendere le prossime notizie di calciomercato.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui