Calciomercato Fiorentina, Javi Martinez nel mirino!

0

Dopo una stagione non esaltante, chiusa al 10° posto con 49 punti, la Fiorentina del presidente italoamericano Rocco Commisso è al lavoro per la prossima stagione. L’intenzione è quella di regalare al tecnico dei viola, Giuseppe Iachini, un pezzo da 90 in grado di aiutare la squadra a tornare in Europa. Secondo voci insistenti di calciomercato, la Fiorentina avrebbe trovato questo giocatore in Javi Martinez.

L’esperto calciatore spagnolo, classe 1988, è attualmente legato al Bayern Monaco con un contratto in scadenza nel 2021. Nasce centrocampista difensivo e durante gli anni impara anche ad adattarsi come difensore centrale. Con i tedeschi, in 8 anni, ha collezionato 238 presenze con 13 gol. Quest’anno Martinez, a causa di alcuni problemi fisici e per alcune scelte tecniche che lo hanno relegato in panchina, è sceso in campo solo 24 volte (10 da titolare).

Fiorentina-Martinez, il punto sulla trattativa

Nonostante l’interesse di altre squadre, tra cui l’Athletic Bilbao, Martinez pare abbia dato la sua disponibilità per trasferirsi a Firenze. Questa scelta permetterà alla società viola di approcciarsi alla trattativa con relativo ottimismo nonostante le evidenti difficoltà legate all’ingaggio del giocatore. Martinez, con l’attuale contratto, percepisce 8 milioni lordi all’anno. 

Non dovrebbero esserci particolari problemi inveci per quanto riguarda l’accordo da raggiungere con la società tedesca. Il Bayern, cedendo il giocatore, si libererebbe di uno stipendio pesante e non rischierebbe di perderlo a parametro zero a partire da Gennaio. 

La società viola conta sulla volontà di riscatto di Javi Martinez. Firenze potrebbe essere la piazza ideale per rilanciarsi e gli garantirebbe un ruolo centrale nel progetto tecnico ed una minore pressione da gestire. Inoltre alla Fiorentina ritroverebbe il suo vecchio compagno di squadra, Franck Ribery. In questo momento il francese potrebbe giocare un ruolo chiave per sbloccare la trattativa e permettere l’approdo di Martinez alla Fiorentina in questa sessione di calciomercato. I due hanno giocato insieme a Monaco un totale di 132 partite vincendo sette campionati tedeschiquattro coppe di Germania tre Supercoppe nazionali. In Europa vantano invece le vittorie di una Champions League, una Supercoppa e un Mondiale per club

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui