Calciomercato Inter, affondo per Buchanan

0
Calciomercato Inter, affondo per Buchanan

Fresca di conquista della finale di Coppa Italia ottenuta battendo ieri sera la Juventus per 1-0 tra le mura amiche, l’Inter si prepara per la ripresa del campionato con un occhio sempre vigile a quello che è il calciomercato estivo, con l’intenzione di cogliere le migliori opportunità e soprattutto di rimpiazzare al meglio i giocatori che lasceranno Milano in estate. Diverse pedine non hanno soddisfatto totalmente la dirigenza nerazzurra, due su tutti Robin Gosens e Denzel Dumfries, entrambi dati con ogni probabilità sul piede di partenza. Il secondo sicuramente, vista l’età più giovane può essere anche ceduto a buon prezzo, spostandosi poi su altri obiettivi. Uno dei nomi forti per il prossimo calciomercato dell’Inter sembra essere Buchanan del Bruges.

Juventus-Inter-Lautaro-e1680881679288 Calciomercato Inter, affondo per Buchanan

Calciomercato Inter, focus su un esterno: Buchanan nome caldo

l’Inter sta da tempo monitorando il reparto degli esterni in vista del prossimo calciomercato estivo. Degli esterni che possano essere perfetti per un modulo che possa spingere ancora nella direzione del centrocampo a cinque e che possano permettere di proporre una spinta propositiva costante. L’idea sembra essere quella di puntare su profili giovani e futuribili, con un ingaggio che possa magari rientrare nei nuovi parametri finanziari del club. 

marotta-festival-sport Calciomercato Inter, affondo per Buchanan

Parametri finanziari che potrebbero essere sistemati grazie alla cessione, in caso di offerte vantaggiose, di Denzel Dumfries. Il Direttore Generale dell’Inter Beppe Marotta, coadiuvato dal DS Piero Ausilio, avrebbe già chiaro in mente il nome su cui puntare in caso di cessione dell’esterno olandese. Trattasi di Tajon Buchanan, in forza al Bruges.

Chi è Buchanan: le caratteristiche tecniche 

Tajon Buchanan è un esterno canadese con origini giamaicane classe 1999, molto offensivo. Ha impressionato molto i dirigenti dell’Inter gia nel Mondiale in Qatar. La sua dote principale è quella che manca di più al club nerazzurro, ovvero la capacità di saltare l’uomo con facilità nell’uno contro uno. Non si tratta di un esterno puro per una linea di centrocampo a cinque, ma da quanto trapela nell’ambiente societario, si tratta di un calciatore che potrebbe intraprendere un percorso sulle orme di Perisic, per intenderci, andando a scalare verso il basso in un 4-3-3 come esterno a tutta fascia. 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui