Calciomercato Inter: altra idea dalla Premier League dopo Martial

0

Cercare di perfezionare una squadra pressoché senza sbavature non è un’operazione semplice da attuare, soprattutto perché si potrebbe rischiare di “smontare un gioco” che per il momento sta ripagando nella migliore delle possibilità: questo è il caso dell’Inter, stessa che avrebbe inquadrato in Alexis Sanchez un giocatore non funzionale e d’aiuto nelle rotazioni della rosa di mister Simone Inzaghi, adesso davvero interessato alle occasioni di calciomercato offensive che la Premier League sta mettendo in mostra, partendo dalla prima punta duttile del Manchester United, Anthony Martial. Il classe 1995 si sarebbe aggiunto alla lista dei desideri dei nerazzurri. Ancora attenti anche alla situazione Mehdi Taremi dal Porto, profilo assiduamente seguito dalla scorsa estate assieme al Milan. Dal campionato inglese starebbe prendendo forma anche un’altra idea nell’intelligente testa del dirigente sportivo Giuseppe Marotta.

Calciomercato Inter: in Premier League occasione Martial e Broja

Arrivati all’esatta metà della stagione 2023/24 la super-formazione dell’Inter si sta tenendo in linea con le altissime aspettative di inizio anno attorno a sé, eccezione fatta per l’eliminazione a sorpresa subìta in Coppa Italia negli ottavi di finale contro il Bologna: tuttavia, il tecnico dei nerazzurri Inzaghi non smette di pensare in grande, ritenendo l’attaccante cileno Alexis Sanchez poco funzionale per la propria rosa e cercando nell’attualmente attivo calciomercato di gennaio un’alternativa low-cost dal campionato inglese di Premier League come il francese classe 1995 Anthony Martial, ormai messo alle strette dal Manchester United.

Il profilo del calciatore offensivo piacerebbe e non poco ai vertici della società nerazzurra, tanto da considerarlo un nuovo obiettivo al pari dell’iraniano Mehdi Taremi. Quello del giocatore in maglia Red Devils, tuttavia, non sarebbe l’unico nome dalla Premier League finito nel taccuino dell’Inter. Stando a quanto riportato dal Corriere dello Sport, infatti, a Milano si stanno alzando le quotazioni anche per l’attaccante del Chelsea classe 2001 Armando Broja. Per cercare di arrivare al profilo del numero 19 in maglia Blues si starebbe cercando di virare per la via del prestito breve.

Allo stesso tempo, però, sarà molto difficile che la squadra di mister Mauricio Pochettino lascerà partire l’albanese in questi termini. Non tanto per una scelta societaria, quanto perché il regolamento vieta severamente una ingente somma di prestiti concessi in una stagione da una stessa squadra: attualmente in Chelsea ne conta già sette. Per ciò che concerne il discorso relativo a Martial, infine, l’Inter dovrà fare molta attenzione alla concorrenza del Fenerbahce. Il club turco sarebbe molto più avanti con le trattative assieme al Manchester United. Aldilà dell’imminente cessione o meno di Sanchez, che sbloccherebbe il mercato in entrata, non sarà semplice fare acquisti dalla Premier League.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui