Calciomercato Inter, ritorno in difesa: occhi su Pirola

0
Calciomercato Inter, ritorno in difesa: occhi su Pirola

L’Inter ricerca un potenziale rinforzo per la difesa dal calciomercato in vista della prossima stagione, e un possibile nome buono potrebbe essere quello di un ex nerazzurro, ovvero Lorenzo Pirola. Un nome buono e spendibile in particolare per due motivazioni: i costi non elevati per prelevarlo dalla Salernitana e il fatto di poter essere utile in ottica liste, vista la necessità di avere nel proprio organico elementi cresciuti nel proprio vivaio. Possibilmente già pronti e potenzialmente a disposizione di Simone Inzaghi, per fornire alternative valide a un reparto piuttosto in là con l’età, considerando anche gli acciacchi di Francesco Acerbi e Stefan de Vrij.

Calciomercato Inter, occhi su Pirola: la situazione

A fare il punto è FcInterNews.it, che spiega come l’Inter starebbe monitorando con attenzione la situazione di Lorenzo Pirola alla Salernitana in vista del prossimo calciomercato. La base di partenza è un diritto di recompra non indifferente di 13 milioni di euro, inserito all’epoca del trasferimento in Campania del classe 2002. Nessuna discussione tra i due club, ma un contatto esplorativo con l’entourage del giocatore ci sarebbe già stata. Ovviamente, nell’eventualità, a costi decisamente inferiori alla recompra pattuita tempo fa: il difensore pesa a bilancio per i campani per una cifra intorno ai 4 milioni, e per trovare il giusto incastro potrebbero essere messe sul piatto anche un paio di contropartite a favore dei campani.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui