Calciomercato Juve: via Frabotta e dentro Pellegrini

0
Calciomercato Juve: via Frabotta e dentro Pellegrini

Questo inizio di stagione vissuto a luci e ombre dai bianconeri, ha mostrato la qualità e i difetti della rosa di Pirlo. La Juve sta pensando a come agire nel Calciomercato, e quali siano i ruoli in cui bisogna necessariamente agire. L’incostanza di Alex Sandro, e la mancanza di soluzioni tranne il giovane Frabotta, fanno sembrare scontato l’assalto a un laterale sinistro. Il nome individuato dalla dirigenza bianconera sembra essere quello del giovane Pellegrini, in prestito secco al Genoa e che potrebbe ritornare già nelle prossime settimane. In concomitanza potrebbe esserci anche la partenza del sopracitato Frabotta, che ha destato l’interesse di alcune squadre, soprattutto del Cagliari.

gettyimages-1172194512 Calciomercato Juve: via Frabotta e dentro Pellegrini

Calciomercato Juve, il ritorno di Pellegrini

Il giovane calciatore classe’99, in verità, non sta trovando molto spazio nel Grifone. Questo è un altro dei motivi per cui la dirigenza juventina preferirebbe un’altra soluzione per lui. A questo punto, data la mancanza di alternative e la possibile partenza di Frabotta, il suo ritorno pare una soluzione percorribile. Una soluzione low-cost e che strizza l’occhio al futuro, bisogna vedere in tutto questo come procederà la trattativa, su cui si è già espresso Marroccu, Ds della squadra ligure. «Pellegrini non ha terminato la sua avventura al Genoa e non è oggetto di alcuna trattativa in uscita». Parole di chiusura da parte del dirigente, la Juve, però, non sembra intenzionata a mollare.

La partenza di Frabotta

L’arrivo di un laterale, per ora, sembra dipendere dalla partenza del giovane bianconero, una sorpresa in questo inizio di stagione che ha incuriosito gli addetti ai lavori. In realtà, con Pirlo, sta trovando più spazio di quello che ci si aspettava. La Juventus però vara l’idea di mandarlo a farsi le ossa altrove, ecco che spunta quindi il Cagliari. La società sarda si è già espressa in merito, bisogna vedere se troverà un accordo con il club di Torino e , dunque, portare in Sardegna Gianluca Frabotta.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui