Calciomercato Juventus: acquisti, cessioni e gli obiettivi di Giuntoli

0
Cristiano Giuntoli

Il mese di agosto procede senza troppi intoppi e già nei suoi primi giorni non ha smesso di sorprendere i tifosi dello sport più amato dal Bel Paese. Infatti grazie ad un’infinita sequela di rinnovi, acquisti, prestiti e cessioni stanno avendo luogo ulteriori ritocchi in vista della Serie A 2023/2024. I nomi altisonanti di quest’infuocata sessione estiva di calciomercato della Juventus sono tanti che, con trattative irte di ostacoli o negoziazioni lampo, raggiungono il definitivo upgrade sotto l’occhio vigile di Cristiano Giuntoli. Infatti quest’ultimo per forgiare un team sempre più competitivo, ha degli obiettivi ben precisi. Scopriamo quale saranno le prossime mosse della Vecchia Signora.

Calciomercato Juventus, quanti acquisti e cessioni sul taccuino di Giuntoli?

Il neo ds ha diversi nomi sul taccuino e avvalendosi dell’effetto domino aggiunge nuovi posti alla scacchiera bianconera, solo dopo aver progettato le necessarie cessioni. A sbloccare il mercato in entrata della Continassa è un lauto bottino, frutto delle ultime pratiche portate a termine, che si aggira intorno ai 40 milioni di euro. Tale cifra dovrebbe essere incassata, secondo quanto riportato da Tuttosport, entro Ferragosto.

Non vi è dubbio che uno dei focus della Juventus è rimpinguare la mediana e la lista dei nomi papabili per tamponare le ultime defezioni sono almeno tre. In pole position ci sarebbero Thomas Partey, Ryan Gravenberch e Youba Diarra. Invece a seguire il ritmo infernale di un road movie sono le negoziazioni che orbitano intorno al settore del centrocampo. A svuotare la propria casella, sbloccando quindi acquisti o prestiti, è Denis Zakaria. Infatti per il calciatore svizzero, dopo un lungo tira e molla, è stato trovato un accordo con il Monaco per 23 milioni di euro.

Calciomercato Juventus: acquisti, cessioni e gli obiettivi di Giuntoli

Ma ancora in itinere ci sarebbe un altro asso nella manica di Cristiano Giuntoli. Infatti agli step finali sarebbe la pratica che vede protagonista Luca Pellegrini. Proprio nell’ultime ore si starebbero definendo i dettagli per la sua cessione. Affinché quest’ultima abbia luogo la Lazio dovrebbe sborsare una cifra che si aggira tra i 6 e 8 milioni di euro. Ma la lista dei nomi in uscita è ancora lunga, infatti a contribuire al lauto bottino del club torinese è anche la cessione di Koni De Winter. Da tale pratica Madama punta a guadagnare dai 10 ai 12 milioni di euro.

Per il difensore belga ad aver mostrato maggiore interesse sono il Genoa e il Lille. Con il Grifone i contatti sono avviati da tempi e già scelta la formula del prestito con obbligo di riscatto. Invece i Les Dogues si sarebbero aggiunti in extremis, pronti ad invertire la rotta con cospicue offerte. Gli ultimi tre calciatori a poter salutare a breve la squadra allenata dal mister Massimiliano Allegri sono Matias Soulé, Nicolussi Caviglia e Nicolò Rovella. I primi due hanno attirato l’attenzione del Frosinone, invece l’orgoglio di Segrate sarebbe conteso dalle Aquile.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui