Calciomercato Juventus, Giuntoli non s’arresta: altri due nomi sul taccuino

0

Il mese di agosto rappresenta un momento delicato e allo stesso decisivo per lo sport più amato dal Bel Paese, grazie alle trattative della sessione estiva di calciomercato, le partite amichevoli e l’inizio della Serie A 2023/2024. Tramite acquisti, cessioni e prestiti vengono messi in atto degli stravolgimenti in ogni settore. A tale mantra non si sottrae il calciomercato della Juventus, sotto il diretto controllo di Cristiano Giuntoli. Vi è una grande attesa nel portare a termine la questione che prevedrebbe il ballottaggio dei bomber Romelu Lukaku e Dusan Vlahovic. Nel frattempo in pole position ci sarebbero altri due nomi sul taccuino del neo direttore sportivo. Scopriamo di più su chi sono e i dettagli delle trattative.

Calciomercato Juventus, Giuntoli non s’arresta: altri due nomi sul taccuino

Calciomercato Juventus, i due obiettivi di Cristiano Giuntoli

La Vecchia Signora dopo l’accordo sfumato con Franck Kessié, è alla ricerca di rinforzi. Infatti l’ex Milan, ha deciso di giocare per l’Al Ahli. Tale club gli permetterà di guadagnare una cifre monstre: ben 14 milioni di euro in tre anni. Dopo la mancata conclusione della trattativa con il centrocampista ivoriano, la Juventus avrebbe deciso di puntare su Sofyan Amrabat. Tuttavia la negoziazione con il regista della Fiorentina potrebbe rivelarsi piuttosto ardua, dal momento che da settimane sono stati avviati i contatti con il Manchester United.

A favorire la società inglese sarebbe proprio il legame tra il calciatore marocchino e il mister Erik ten Hag, suo allenatore ai tempi dell’Utrecht. Tuttavia la Continassa vorrebbe sfruttare due fattori per ottenere il classe ’96 tra le proprie fila: innanzitutto approfittarsi del momento di stallo della pratica avviata tra la Viola e i Red Devils. Ma anche far leva dei buoni rapporti con i toscani dopo l’affare Arthur. Tuttavia i torinesi dovrebbero anche trovare un punto d’incontro sulla cifra proposta, dal momento che i Gigliati non sono disposti a scendere al di sotto dei 25 milioni di euro.

Ma è doveroso ricordare che per sbloccare tale contrattazione, è necessario in primis portare a termine la cessione di Denis Zakaria. Invece il secondo obiettivo di Cristiano Giuntoli sarebbe, secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il terzino sinistro del Monza Carlos Augusto. Per rendere il calciatore brasiliano parte integrante del progetto juventino è necessario che al più presto avvenga la cessione del centrocampista Filip Kostic e aver luogo la partenza di Luca Pellegrini. Infine vi sarebbe un ultimo fattore da non sottovalutare: l’accesa competitività di Inter e Atalanta per l’acquisto dell’orgoglio di Huizen.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui