Calciomercato Juventus, Giuntoli scatenato: Di Gregorio vicino alla firma!

0

L’addio di Allegri e di Manna ha dato via libera alla nuova Juventus targato Giuntoli e adesso, mentre si attende Thiago Motta, sta per arrivare Di Gregorio. Proprio questo sabato la Vecchia Signora affronterà il Monza, ma l’affare si avvia alla conclusione.

Dal Monza il primo colpo firmato Giuntoli, Di Gregorio alla Juventus!

La Juventus è già attiva sul mercato grazie al ds Cristiano Giuntoli e dopo i rinnovi di Cambiaso e Rugani, adesso sta per arrivare il nuovo numero 1 bianconero: Michele Di Gregorio. Nelle ultime ore l’affare, secondo quanto raccontato da Gianluca Di Marzio, si avvia verso la conclusione e potrebbe veramente ribaltare le gerarchie nella rosa. 

La trattativa è iniziata da parecchio tempo, perché la Juventus ha sempre avuto in mente di cambiare il suo estremo difensore, poiché Szszcesny è in scadenza di contratto e trentaquattrenne. Il Monza ha sempre valutato il suo portiere 20 milioni di euro e ha sempre avuto buoni rapporti con la Juventus, vedi le trattative come quella di Dany Mota (proveniente dalla Next Gen bianconera), Rovella o Ranocchia. Nei mesi scorsi si pensava anche a qualche pedina di scambio nell’affare perché Palladino e Galliani apprezzano molto Nicolussi Caviglia e Miretti, ma si procederà senza contropartite.

Ora c’è un altro dettaglio da risolvere: quattro portieri in bianconero? Ovviamente no. Se nei mesi scorsi si ipotizzava una possibile uscita di Perin, in verità adesso sembra essere in uscita Wojcech Szszcesny. Il portiere polacco, che il prossimo anno si liberebbe a zero, adesso sembra essere vicino a lasciare la compagine bianconera. Ancora non ci sono dettagli precisi, perché bisognerà capire anche le intenzioni di Perin, ma molti club potrebbero partecipare alla trattativa per uno dei portieri più forti della Serie A.

Tra i tanti nomi come Carnesecchi o Provedel, alla fine sarà Di Gregorio sarà il nuovo estremo della Juventus. Un destino inaspettato, poiché è cresciuto sotto nel settore giovanile dell’Inter e nel mito di Handanovic; adesso la maglia numero 1 è pronta a essere portata nuovamente da un portiere italiano, visto che l’ultimo detentore era un certo Gigi Buffon.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui