Calciomercato Juventus, Higuain tiene in scacco i bianconeri

0

Prima vendere e poi comprare. Sono queste le priorità di Fabio Paratici, ds della Juventus, che al momento è impegnato a risolvere la difficile situazione legata a Gonzalo Higuain. L’attaccante argentino, in scadenza nel 2021, non ne vuole sapere di lasciare la Juventus nonostante le parole che Pirlo ha speso durante la sua prima conferenza stampa proprio per il “Pipita”. Fino ad ora Higuain ha rispedito al mittente ogni tipo di offerta ricevuta. Inoltre il calciatore non sembra essere disposto a fare grandi sconti sui 9 milioni netti che guadagnerebbe in quest’ultimo anno nel caso di una risoluzione contrattuale. Si è venuta a creare una situazione che difatto ha bloccato il calciomercato della Juventus.

Calciomercato Juventus, l’affare Higuain muove anche Milik e Dzeko

In attesa che questa situazione si sbrogli restano anche il Napoli e la Roma. In questa sessione di calciomercato si è venuto a creare un triangolo tra queste tre società che tiene in bilico il futuro, rispettivamente, di Milik e Dzeko. L’attaccante polacco avrebbe già trovato l’intesa con Fabio Paratici per vestirsi di bianconero in questa sessione di mercato o addirittura la prossima a parametro zero. D’altronde la Juventus non ha un accordo con la società partenopea. Il Napoli, infatti, preferirebbe cedere la punta alla Roma che ha presentato un’offerta adeguata per il cartellino dell’attaccante.

 In questo quadro Milik passerebbe alla Roma liberando Dzeko. L’attaccante bosniaco, gradito anche a Cristiano Ronaldo, proverebbe, in quella che potrebbe essere la sua ultima grande squadra, a vincere a tutto con la maglia della Juventus.

La squadra piemontese, nel caso si liberasse di Higuain e del suo pesante ingaggio, sarebbe disposta a fare un’eccezione al piano di abbattimento dell’età media e del tetto ingaggi della rosa.

L’intesa tra la Juventus e l’agente di Dzeko si raggiungerebbe con un ricco biennale da 7,5 milioni a stagione bonus inclusi.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui