Calciomercato Juventus: in arrivo il centrocampista argentino Carlos Alcaraz

0

Carlos Alcaraz sarà un nuovo calciatore della Juventus. Un colpo a sorpresa quello messo a segno nella tarda serata di ieri dai bianconeri pronti ad accogliere il centrocampista argentino nelle prossime ore. Pochi istanti fa, il giornalista di Sky Sport Gianluca Di Marzio ha diffuso sui propri canali social i dettagli dell’operazione. Si tratta di un prestito fino a fine stagione con diritto di riscatto fissato a circa 42 milioni di sterline. Per il prestito oneroso, invece, Madama verserà nelle casse del Southampton una cifra vicina ai 4 milioni di euro.

Alcaraz-Juventus: il nuovo jolly del centrocampo bianconero

Un affare a sorpresa quello della compagine piemontese in queste ultimissime ore della sessione invernale di mercato. Dopo Tiago Djaló, i bianconeri attendono soltanto la firma sul contratto del classe 2002 per ufficializzare il secondo colpo di questo calciomercato. Come riportato dal giornalista di Goal.com Romeo Agresti, l’argentino era nella lista dei desideri di Cristiano Giuntoli sin dai tempi del Napoli. Allo stesso tempo, sempre come riferito da Agresti, la Vecchia Signora pare sia riuscita a vincere una forte concorrenza per il giocatore che vedeva in prima fila il Nottingham Forest alla ricerca di un centrocampista vista la possibile partenza di Mangala -obiettivo proprio dei partenopei-.

Dopo aver sondato il terreno per due profili esperti come Bonaventura e Pereyra, e dopo aver ricevuto il rifiuto da parte dell’Udinese per il prestito di Samardzic, la dirigenza juventina si è mossa Oltre Manica per regalare a mister Allegri un altro centrocampista. Calciatore duttile nato come mezzala, ma capace di ricoprire qualsiasi posizione in mezzo al campo, Carlos Alcaraz proverà a dare il suo contributo per questa seconda importante parte di stagione di Madama. Una seconda parte che vedrà la Juventus battagliare per lo Scudetto con l’Inter e nelle semifinali di Coppa Italia.

Dopo essersi messo in mostra in patria con la maglia del Racing, nel gennaio 2023 è passato per una cifra intorno ai 14 milioni di euro al Southampton. Il suo approccio con i Saints è stato subito molto positivo diventando in poco tempo un titolare inamovibile sul rettangolo di gioco. Nonostante i 4 gol siglati in 18 presenze, l’argentino non è riuscito a contribuire alla permanenza della compagine biancorossa in Premier League. Rimasto nonostante la retrocessione, in Championship è andato a referto 3 volte aggiungendo nel proprio tabellino personale anche un gol in FA Cup. Calciatore dalle grande doti tecniche e dal buon fiuto del gol, potrebbe essere un colpo in prospettiva per la Vecchia Signora.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui