Calciomercato Juventus: Merino nuova ipotesi per il centrocampo

0

La sessione invernale di calciomercato della Juventus è terminata ormai più di una settimana fa con ulteriori investimenti a lungo termine per la rosa del tecnico toscano Massimiliano Allegri: di fatto, a difesa e a centrocampo sono stati aggiunti in squadra i giovanissimi Tiago Djalò e Carlos Alcaraz, anche se i piani della società bianconera per la prossima estate di acquisti e cessioni sarebbero quelli di incrementare ulteriormente le pedine a disposizione dell’allenatore ex Milan, soprattutto battendo ferro nel reparto più delicato e incerto, quello di centrocampo, stesso nel quale adesso si starebbe pensando al nome di Mikel Merino dalla Real Sociedad come rinforzo. La nuova suggestione di Madama, però, non sarà semplice da inseguire. Le cifre potrebbero essere un grande ostacolo.

Calciomercato Juventus: la Real Sociedad alza la cifra per Merino

Il progetto espansivo della Juventus per un rinnovato futuro di successi sta man mano prendendo forma, alleato principale dei bianconeri sarà un calciomercato pieno di occasioni e grandi prospetti sul quale poter investire senza avere troppi rimorsi: prima di pensare a qualunque altra cosa, tuttavia, ci sarebbe da mettere in rilievo il fatto che la Vecchia Signora vorrebbe mettere apposto al più presto la scarsa scelta di pedine a centrocampo, andando a cercare profili per delineati come quello dello spagnolo Mikel Merino dalla formazione iberica della Real Sociedad. Stando a quanto riportato da Tuttosport, di fatto, proprio il classe 1996 sarebbe il nuovo nome individuato dal direttore tecnico Cristiano Giuntoli.

Il centrale e mediano del centrocampo dei biancoblu di mister Imanol Alguacil Barrenetxea sta fornendo nell’attuale stagione un saggio delle sue qualità. Fino ad ora, infatti, il nativo di Pamplona ha inanellato ventinove presenze tra Liga Spagnola e coppe. Riuscendo ad essere anche decisivo in zona offensiva con un complessivo di 3 gol e 5 assist per i propri compagni. Merino vanta attualmente un contratto con la società della Real Sociedad valido fino al 30 giugno 2025. Da considerare, quindi, che già nella sessione estiva di calciomercato che avrà luogo tra qualche mese in estate il giocatore classe 1996 sarà da considerare sempre più vicino alla scadenza contrattuale.

Questo aspetto momentaneamente non preoccuperebbe il club spagnolo, stesso che ha fatto vedere fino ad ora in stagione grandi cose. Soprattutto in Champions League con il passaggio del turno da prima della classe davanti ad Inter e Benfica. La richiesta, attualmente, che la squadra biancoblu farebbe per il cartellino del centrocampista mancino è di 50 milioni di euro. In caso i bianconeri decidessero di fiondarsi senza paura su Merino, la palla passerà alla stessa Juventus. Gli investimenti non sono di certo finiti.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui