Calciomercato Juventus, Nicolussi in bilico: c’è anche il Bologna

0
Calciomercato Juventus, Nicolussi in bilico: c’è anche il Bologna

La campagna acquisti della Juventus in vista della sessione estiva di calciomercato sembra poter essere dalle dimensioni piuttosto grandi: con l’addio al timone del tecnico Massimiliano Allegri i bianconeri dovranno innanzitutto proporre un nuovo e competitivo staff tecnico e, solo successivamente, andare a progettare insieme al direttore Cristiano Giuntoli le giuste strategie sia in entrata che in uscita, anche se qualche pedina dello scacchiere di Madama sarebbe già conscio di quello che potrebbe essere il proprio futuro, come il giovane centrocampista di impostazione Hans Nicolussi Caviglia fortemente voluto in Serie A dal Bologna (rivelazione dell’anno con la storica qualificazione in Champions League) e non solo. A qualche settimana dall’ufficiale avvio del mercato calcistico valido per la stagione 2024/25 le prime contendenti al classe 2000 si starebbero presentando alla Continassa.

Calciomercato Juventus: Bologna e Como su Nicolussi Caviglia

Che si possa effettivamente trattare dell’italo-brasiliano Thiago Motta attualmente in forza al Bologna o di qualche altro tecnico, il compito del prossimo allenatore della Juventus sarà quello di rendere la rosa ancora più competitiva e giovane in vista della stagione 2024/25, stessa in cui i bianconeri torneranno ad assaporare anche le grandi notti europee di Champions League: il primo step dovrà essere fatto in orbita calciomercato, con l’acquisto di pedine fondamentali alla causa e con la conseguenziale vendita di coloro che, invece, sarebbero ai ferri corti con il progetto societario, come nel caso del giovanissimo Hans Nicolussi Caviglia, adesso fortemente in bilico a Torino e con i riflettori di alcuni club di Serie A addosso.

Di fatto, stando a quanto riportato dall’esperto di mercato Nicolò Schira, il centrocampista della Vecchia Signora sarebbe sotto il pressing di Bologna e Como. Constatando che la Juventus conosce bene le caratteristiche del giocatore e crede possano nel tempo progredire, non sarà semplice che le società interessate a Nicolussi riescano ad accaparrarne il cartellino tramite l’acquisto definitivo. Più probabile, infatti, che in caso di cessione del classe 2000 questa venga adoperata attraverso la soluzione del prestito.

In questo caso l’ex Perugia, tra le altre, avrebbe l’occasione di continuare a crescere in ambienti stimolanti. Sia per ciò che riguarda il minutaggio concesso in campo che per le aspettative e il peso delle pressioni addosso. Da una parte il Bologna, squadra che ha raggiunto un’incredibile qualificazione alla prossima Champions League. Dall’altra il Como, società lungimirante e appena salita in Serie A dal campionato cadetto. Per concludere il cerchio, infine, è fondamentale ricordare che l’attuale contratto di Nicolussi Caviglia con la Juventus avrà scadenza al prossimo 30 giugno 2026. Il valore del cartellino del centrocampista si aggirerebbe attorno ai 5 milioni di euro.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui