Calciomercato Juventus, riproposto Cancelo: Inter alla finestra

0
Calciomercato Juventus, riproposto Cancelo: Inter alla finestra

Un nuovo capitolo di calciomercato potrebbe aprirsi presto in casa Manchester City: dopo l’eliminazione del Portogallo ai rigori contro la Francia nell’Europeo di Germania 2024, Joao Cancelo dovrà tornare a malincuore sotto la guida di Pep Guardiola terminato il prestito al Barcellona, anche se le sirene italiane di Juventus e Inter potrebbero tornare a suonare nella vita calcistica del calciatore. Nonostante l’interesse dei blaugrana a trattenerlo, i problemi finanziari hanno impedito loro di formulare un’offerta ai Citizens.

Stessi che ora cercherebbero una soluzione alternativa per il laterale classe 1994. Sin dal suo primo prestito al Bayern Monaco, i rapporti tra Cancelo e il tecnico spagnolo sono stati tutt’altro che sereni. Questa frattura, mai sanata, potrebbe aprire ora diverse opportunità per il futuro del portoghese. Jorge Mendes, agente del laterale, starebbe cercando nuove soluzioni per il suo assistito. Mentre si attende di capire se il Barcellona avrà margine di manovra, quest’ultimo avrebbe sondato il terreno con due club italiani ben noti.

Calciomercato Juventus: idea tricolore con l’Inter per Cancelo

Secondo quanto riportato da Mundo Deportivo, le società di Juventus e Inter vedrebbero con favore in chiave calciomercato un ritorno di Joao Cancelo. Con i nerazzurri, nel 2017, non ci furono le condizioni economiche per il riscatto e dopo un ritorno al Valencia. Successivamente, il portoghese si trasferì in bianconero nel 2018 per 40 milioni di euro. Sia milanesi che torinesi considerano Cancelo un top player nel suo ruolo, ma ci sono problemi economici significativi.

Il suo stipendio di 8 milioni di euro risulterebbe fuori portata per entrambe le squadre italiane. Che stanno cercando di ridurre i costi. Anche il Barcellona aveva chiesto al calciatore di ridurre il suo ingaggio a 6 milioni di euro, ma la cifra resta alta. Inoltre, il Manchester City chiede almeno 25 milioni di euro per il cartellino del giocatore, che ha un contratto in scadenza il 30 giugno 2027, e al momento non sembra disposto a considerare prestiti. Né l’Inter né la Juventus avrebbero comunque particolare fretta di chiudere l’affare, ma entrambe le società continuano a monitorare la situazione nella speranza che i Citizens siano disposti a negoziare condizioni più favorevoli.

Il tempo per lavorare su un possibile accordo c’è, e la pazienza potrebbe essere la chiave per sbloccare questa complicata trattativa di mercato. Sia il cambio di allenatore a Torino, con la filosofia di Thiago Motta al posto di quella firmata Max Allegri, che il gioco offensivo ed ampio del tecnico Simone Inzaghi a Milano potrebbero dare nuovi interessanti spunti alla carriera di Cancelo, uno dei migliori in Europa e nel mondo.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui