Calciomercato: Juventus-Roma-Napoli, asse caldissimo

0

Quello che si sta prefigurando, negli ultimi giorni, sull’asse Torino-Roma-Napoli è un vero e proprio effetto domino che vede coinvolte principalmente Edin DzekoArkadiusz Milik. La Juventus di Andrea Pirlo, con la situazione Suarez in sospeso, avrebbe individuato già da tempo nel bomber bosniaco il centravanti ideale, ma nelle ultime ore starebbe provando l’affondo definitivo. D’altra parte, la nuova Roma di Friedkin sembrerebbe intenzionata a puntare su Milik, in uscita dal Napoli, come sostituto del bosniaco.

Juventus: Suarez tempi lunghi, accelerata per Dzeko 

Si complica per la Juventus la pista che porta al Pistolero in uscita dal Barcellona, a creare questo rallentamento è la problematica relativa al passaporto da extracomunitario di Luis Suarez. Il Cileno ha avviato l’iter per ottenere il passaporto comunitario ma probabilmente i tempi si protrarranno fin quasi ad arrivare a ridosso della chiusura della sessione del calciomercato.

Calciomercato: Juventus-Roma-Napoli, asse caldissimo

La Juventus e Andrea Pirlo non vorrebbero attendere oltre e starebbe quindi accelerando nuovamente per Edin Dzeko offrendo al giocatore un contratto triennale a 5-5,5 milioni di euro. Alla Roma andrebbero 16 milioni più una contropartita tecnica individuata in Mattia De Sciglio

Roma: Dzeko out, Milik attende a Napoli

Calciomercato: Juventus-Roma-Napoli, asse caldissimo

La Roma dal canto suo avrebbe individuato in Arkadiusz Milik il sostituto di Dzeko. Al giocatore avrebbe già fatto una proposta offrendo un quinquennale da 5 milioni all’ anno, al Napoli andrebbero invece 25 milioni + 5 di bonus. Milik in tutto questo sta temporeggiando, in attesa di capire come si evolverà la situazione. Ha attualmente detto no alla proposta della Roma e, prima di accettare la proposta giallorossa, vuole essere certo di non essere la scelta della Juventus.  

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui