Calciomercato Juventus, scambio Rugani-Bellerin con l’Arsenal

0

La Juventus sarebbe molto vicina a chiudere con l’Arsenal l’operazione di mercato che dovrebbe portare a Torino Hector Bellerin, terzino destro spagnolo classe 1995, con Daniele Rugani pronto a fare il percorso inverso. Arrivato nel 2015 dall’Empoli, in queste cinque stagioni in bianconero, il centrale difensivo non è mai stato un titolare vero di questa Juventus non riuscendo ad affermarsi neanche nell’ultima stagione con Sarri alla guida, tecnico che l’ha lanciato in Serie A proprio con la maglia empolese. Appena dieci le partite giocate in campionato, addirittura solo sette da titolare, nonostante gli infortuni pesanti di Chiellini e Demiral che gli avrebbero consentito di trovare più spazio. 

Calciomercato Juventus, scambio Rugani-Bellerin: ecco le cifre

Hector Bellerin è un obiettivo di mercato della Juventus già da diverse stagioni: la società bianconera da tempo è alla ricerca di un terzino destro affidabile, dopo una stagione in cui gli infortuni e il mediocre rendimento di De Sciglio e Danilo hanno creato non pochi problemi all’ormai ex mister Maurizio Sarri, costretto ad adattare nel ruolo Juan Cuadrado. Ecco allora che lo spagnolo, già cercato nelle scorse stagioni, potrebbe essere il nome giusto anche alla luce della sua esperienza internazionale e della duttilità che gli permette da giocare anche come esterno di centrocampo. Per convincere l’Arsenal a privarsi di Bellerin, la Juventus ha proposto uno scambio con Daniele Rugani. L’operazione farà bene anche ai conti di entrambi i club, visto che i giocatori saranno valutati entrambi circa 25 milioni di euro. I calciatori, da parte loro, hanno già dato il loro ok all’affare ed hanno un accordo di massima per i loro contratti con i rispettivi nuovi club. Bellerin era nel mirino anche del Barcellona che al momento sembra ormai definitivamente defilato, mentre Rugani era stato offerto anche a Valencia ed Everton, ma ha preferito la destinazione inglese.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui