Calciomercato, la Juventus ci prova per Adeyemi

0
Calciomercato, la Juventus ci prova per Adeyemi

Il calciomercato non ci manca l’appuntamento con le sorprese e in questo caso ci pensa la Juventus con un nuovo nome: Karim Adeyemi. Il tedesco del Borussia Dortmund è adesso un possibile nome del taccuino di Cristiano Giuntoli, sempre operativo.

Calciomercato, c’è Adeyemi nei pensieri della Juventus

Karim Adeyemi non ha bisogno di presentazioni, ma vederlo tra i possibili nomi della Juventus di Thiago Motta è veramente una bella sorpresa. Il calciomercato bianconero si sposta ancora una volta in Bundesliga e stavolta bussa alla porta del Borussia Dortmund. Giuntoli è alle prese già con i nomi di Calafiori e Koopmeiners, con cui ha già un accordo, ma lavora anche in fase offensiva. Se il nome dio Chiesa appare in uscita, ecco che il nome dell’esterno tedesco potrebbe intrigare i bianconeri.

Il tedesco dopo una grande stagione con il Dortmund potrebbe anche sposare il progetto bianconero, cambiando anche aria. Dopo 34 presenze il suo rendimento è quello di 5 gol e 2 assist. Il potenziale c’è, per uno che ha solo 22 anni e che ha già giocato una finale di Champions League. Intanto è un profilo che potrebbe interessare Thiago Motta.

Si parla di una cifra che si aggira intorno ai 30 milioni di euro, ma ecco che in gioco potrebbero entrare alcune contropartite. Il primo nome è di nuovo quello di Dean Huijsen, che già è sotto l’occhio dei gialloneri. L’olandese al momento appare lontano dalla pista Atalanta, mentre il Dortmund e il Liverpool attendono. Oppure ecco che potrebbe rientrare in pista il nome di Soulè. Qui si prospetterebbe un derby tedesco, perché il Leverkusen di Xabi Alonso sta sondando la pista per il talento argentino, anche in caso di cessione di Wirtz. Per entrambi la Juventus opta per una valutazione di circa 30 milioni, anche se per Soulè si parla anche di 40 milioni e si spera in un’asta.

Quello di Adeyemi è solamente il terzo nome di una lista in cui sono comparsi Greenwood e Jadon Sancho, ma che intanto presenta delle new wntry. Si parla di Wimmer, talentuoso esterno austriaco del Wolfsburg; ritorna il nome di Edhon Zhegrova del Lille e spunta quello di Madueke. Quest’ultimo è improbabile, perché sta cercando di convincere i blues a tenerlo, invece di mandarlo in prestito. Leggermente opaca la pista del brasiliano Talles Magno, che era già presente nelle scorse sessioni di mercato.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui