Calciomercato Lazio: Gimenez da incubo a sogno

0

Da incubo per Romagnoli e Casale mercoledì sera, a sogno per i propri tifosi già da gennaio. Questa è stata l’evoluzione del rapporto tra Santiago Gimenez e la Lazio, in pochissimi giorni. L’attaccante messicano, in forza al Feyenoord, ha fatto capire a Lotito che avrebbe dovuto puntare direttamente su di lui quest’anno. Da quando è ricominciata la stagione infatti, Santiago ha già segnato 15 reti tra tutte le competizioni, 13 in campionato e proprio le 2 contro la Lazio in Champions. A dir la verità, Gimenez era già nel mirino della Lazio dalla scorsa estate, prima però di virare sui profili di Castellanos e Isaksen per il proprio attacco.

Calciomercato Lazio: Gimenez da incubo a sogno
13 gol e 3 assist in appena 9 partite di campionato, più i 2 in Champions League. Questa scoreboard appartiene a Santiago Gimenez, obiettivo per l’attacco della Lazio già dalla scorsa estate.

Calciomercato Lazio: altre pretendenti su Gimenez

L’arrivo a gennaio non è impossibile. Solo molto difficile. Non perché la Lazio non possa puntare all’acquisto dell’attaccante. Più perché ormai sono molte le squadre a seguirlo. Oltre alla Lazio, sul calciatore sono presenti anche Inter, Juve e Atletico Madrid. Con gli spagnoli che, alla luce delle ultime prestazioni, hanno intensificato i contatti. I biancocelesti hanno il vantaggio di averlo contattato già nei mesi passati e di avere buone relazioni. Potrebbe non bastare però, visto che qualche giorno fa il suo agente ha parlato di come ormai il suo valore sia salito da 10 ad almeno 40 milioni.

Oltre che ricca, l’offerta della Lazio dovrà essere anche molto convincente sul piano sportivo. Il rappresentante di Gimenez ha parlato di come preferirebbe vederlo nella rosa di Inter e Juve, dove avrebbe più possibilità di lottare per titoli e palcoscenici importanti fin da subito. In Olanda intanto iniziano a pensare di non cederlo subito ma aspettare il prossimo giugno. Così ci sarà ancora più tempo per far lievitare il suo valore e ricavarne ancora di più per le casse del club.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui