Calciomercato Lazio: offerta dal Qatar per Luis Alberto

0

Scelta difficile in casa Lazio. I biancocelesti si giocheranno, nel match di mezzogiorno con l’Empoli, una buona parte di possibilità di poter giocare in Europa la prossima stagione. E dovranno farlo senza il loro uomo più importante. Tudor ha scelto di non convocare Luis Alberto e metterlo fuori rosa fino a fine stagione. L’esclusione, ancora una volta, sarebbe dovuta a motivi disciplinari. A infastidire l’allenatore biancoceleste sembrano essere stati alcuni comportamenti del trequartista spagnolo. Soprattutto in seguito a una ricca offerta ricevuta da Luis Alberto da parte di un club del Qatar, per averlo in squadra la prossima stagione. Voci di corridoio parlano di una proposta di circa 8 milioni a stagione e che il numero 10 laziale abbia già comunicato alla dirigenza di voler accettare.

Calciomercato Lazio: offerta dal Qatar per Luis Alberto
Nonostante tutte le difficoltà avute in stagione, Luis Alberto ha comunque messo a referto 5 gol e 11 assist in tutte le competizioni.

Luis Alberto in Qatar: disegniamo la Lazio della prossima stagione

Ammesso e non concesso che Lotito accontenti il proprio fantasista, naturalmente dopo un tornaconto anche per il proprio club, come potrebbe schierarsi la Lazio nel prossimo anno? Il pensiero non è da poco, visto che anche Pedro e Felipe Anderson lasceranno il club per scadenza di contratto. Inoltre anche Kamada potrebbe decidere di lasciare a zero la capitale. In attesa di capire cosa farà il giapponese, la Lazio dovrà intervenire sul mercato. Con Castellanos che sembra essersi ambientato, i problemi saranno essere gli esterni. Per sostituire i due partenti vi avevamo raccontato dell’interesse biancoceleste per Rafa Silva a gennaio. I romani potrebbero riprovarci ora che sarà in scadenza di contratto, in modo da poter offrire leggermente di più nel compenso. Vedremo come Lotito interverrà per coprire i buchi di rosa che verranno a crearsi.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui