Calciomercato Milan, c’è Depay: più di un semplice parametro zero

0
Calciomercato Milan, c’è Depay: più di un semplice parametro zero

Memphis Depay potrebbe vedere il suo futuro calcistico in Italia tra le fila del Milan: l’attaccante olandese, attualmente impegnato con la Nazionale guidata da Ronald Koeman ad Euro 2024 alla ricerca di un pass per la finalissima di Berlino contro la Spagna, ha già deciso di lasciare l’Atletico Madrid dopo una stagione altalenante e si appresta ad infiammare la sessione estiva di calciomercato.

Essendo ora svincolato, è in attesa dell’offerta più vantaggiosa. Attualmente, la sua attenzione sarebbe rivolta unicamente al suo impegno con la Nazionale. Ma, successivamente, si dedicherà alla ricerca di un nuovo club che gli possa offrire le migliori condizioni economiche e sportive. Nell’ultimo campionato con i Colchoneros, Depay ha totalizzato trentuno presenze, segnando 9 gol e fornendo 2 assist. Anche se solo undici di queste partite le ha giocate da titolare.

Calciomercato Milan: corsa a due con la Roma per Depay

Negli ultimi giorni, il classe 1994 Memphis Depay sarebbe stato proposto a vari club italiani in chiave calciomercato, tra cui Milan e Roma, come riportato da Calciomercato.com. Al momento, i rossoneri stanno concentrando i loro sforzi su altri obiettivi, cercando un nuovo numero 9 con la scelta che sembra essere caduta su Alvaro Morata. Non risulterebbe da escludere che prima della chiusura del mercato la situazione possa cambiare e che un altro attaccante, oltre all’ex Juventus, possa arrivare a Milano. Per ora, l’investimento maggiore sembra essere diretto verso il giocatore spagnolo.

La Roma, dal canto suo, avrebbe incluso Memphis Depay nella lista dei possibili acquisti dopo l’addio di Romelu Lukaku. In cerca di un nuovo punto di riferimento offensivo. Tuttavia, per ora non si sarebbe andati oltre una semplice discussione preliminare. Il nodo principale traspare essere di natura economica. A Madrid, l’olandese guadagnava circa 9 milioni di euro lordi annui, e per un trasferimento in Italia chiederebbe uno stipendio netto di 5 milioni. L’ex giocatore di PSV e Manchester United non ha costi di trasferimento, essendo un parametro zero, il che significa che può firmare con qualsiasi squadra.

Tuttavia, i suoi agenti stanno trattando su queste cifre, e finora nessun club italiano sembra in grado di soddisfare tali richieste. Depay ha mercato anche in Spagna e Inghilterra, ma il suo futuro resta ancora incerto. Oltre alla situazione contrattuale e agli interessi delle squadre, un altro fattore che potrebbe influenzare la sua decisione è il progetto sportivo offerto. L’attaccante olandese, alla ricerca di stabilità e di un ruolo centrale, potrebbe preferire una piazza che gli garantisca un posto da titolare e la possibilità di competere ai massimi livelli.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui