Calciomercato Milan: pedina di scambio per l’obiettivo Buongiorno

0

Sono giorni lunghi e di trattative quelli che stanno passando sullo sfondo di un freddo ed invernale mese di gennaio: la sessione di calciomercato è all’esatta metà del proprio svolgimento, costringendo le società più bisognose di rinforzi ad agire con moderata velocità, come nel caso del Milan di mister Stefano Pioli che per dare un punto di svolta alla ricerca del profilo nel ruolo chiave di difensore centrale sembra aver messo più di un semplice occhio addosso al classe 1999, attualmente militante al Torino, Alessandro Buongiorno. Aver richiamato con immediatezza dal prestito al Villarreal il numero 46 Matteo Gabbia pare non essere sufficiente. L’emergenza difensiva dei rossoneri persiste. Motivo per il quale con il club granata si starebbero intensificando i contatti. In bilico anche il futuro di un’attaccante di proprietà del Milan.

Calciomercato Milan: Colombo e conguaglio per arrivare a Buongiorno

Il forte e promettente difensore centrale del Torino, Alessandro Buongiorno, avrebbe particolarmente colpito gli osservatori dirigenziali del Milan, società che all’interno della sessione invernale di calciomercato attualmente in corso d’opera cercherebbe di sistemare i numerosi problemi che coinvolgono la linea arretrata della rosa a disposizione dell’allenatore parmigiano Stefano Pioli. Stando a quanto riportato da Sky Sport, il numero 4 dei piemontesi ha preso parte ad un colloquio assieme al suo procuratore Giuseppe Riso nella città di Milano proprio per discutere di un suo passaggio in rossonero già dal mese di gennaio in corso.

Il classe 1999 avrebbe aperto con volontà alla formazione di capitan Davide Calabria e compagni. Il presidente dei granata Urbano Cairo, altresì, farebbe del ragazzo una valutazione economica piuttosto alta. Stessa che potrebbe rappresentare un ostacolo grande per gli attuali fondi del Milan. In seguito anche a delle eccelse prestazioni nel terreno di gioco e un contratto da poco rinnovato fino al giugno del 2028, il Torino andrebbe incontro solamente ad offerte per Buongiorno di almeno 35 o 40 milioni di euro. Nelle passate settimane anche il Napoli del rientrante mister Walter Mazzarri avrebbe provato ad affondare il colpo sul difensore.

Proponendo alla formazione piemontese una somma di 25 milioni più il cartellino di Leo Ostigard. Tale offerta sarebbe stata rispedita al mittente. Cominciando a suscitare pressione anche tra i piani più alti della società del Milan. Il club del presidente Paolo Scaroni starebbe valutando di presentare nelle prossime ore al Torino un’offerta di scambio con l’attaccante di proprietà dei rossoneri, attualmente in prestito in forza al Monza, Lorenzo Colombo. Più conguaglio economico ancora da definire. Il profilo della prima punta classe 2002 sembrerebbe piacere e non poco ai granata. Motivo per il quale non si escludono avanzamenti positivi dell’operazione prima della fine del calciomercato invernale.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui