Calciomercato Milan: sondaggio per Kean della Juventus

0
Calciomercato Milan: sondaggio per Kean della Juventus

Il mese di agosto ha già catturato l’attenzione dei tifosi con nuove trattative dal risultato inaspettato e talvolta con finali inimmaginabili. Ma ciò che accomuna tutte le pratiche in quest’infuocata finestra temporale, è l’obiettivo di rafforzare il proprio team in ogni settore. A tale mantra non si sottrae il calciomercato del Milan che si sarebbe focalizzato non soltanto sul duo Broja-Ekitike, ma anche sulla punta centrale della Juventus Moise Kean. Un rinforzo in attacco, sbloccherebbe un equilibrato col turn over con Olivier Giroud. Ma chi ha più chances di raggiungere la corte del mister Stefano Pioli? Scopriamo insieme i dettagli delle trattative.

Calciomercato Milan, sondaggio Kean: la Juventus accetta?

Il tormentone dell’estate meneghina continua a risuonare a Milanello: quando troveremo il vice del numero 9 rossonero? La punta centrale juventina potrebbe costituire un’ottima scelta anche in termini economici. Tuttavia il primo ostacolo da aggirare sarebbe proprio la formula da scegliere per portare a termine la negoziazione. Infatti se i milanisti aspirano al prestito oneroso con diritto di riscatto, evitando di comprare il cartellino per cui la Vecchia Signora sborsato ben 35 milioni all’Everton.

Kean Calciomercato Milan: sondaggio per Kean della Juventus

Secondo quanto riportato da Tuttosport, l’ex Paris Saint-Germain avrebbe lasciato uno spiraglio per un suo possibile trasferimento e cambio di maglia. Inoltre il Diavolo potrebbe approfittare del desiderio di Moise Kean di migliorare il proprio minutaggio e potersi ritagliare un ruolo più decisivo nella squadra. Infatti l’ala sinistra nell’ultima stagione con la maglia bianconera, ha totalizzato 40 presenze, 8 reti e 1.438’ all’interno dell’ambito rettangolo verde.

A favorire una risposta negativa da parte della Juventus, sarebbe l’intenzione del neo ds Cristiano Giuntolo di monetizzare dall’affare Kean, dopo l’ingente somma investita in precedenza. Tuttavia il Milan riconoscendo nel classe 2000 una maggiore esperienza internazionale, in confronto a Lorenzo Colombo, potrebbe anche far lievitare l’offerta base che s’aggirerebbe intorno ai 5 milioni di euro. Dunque per scoprire se le due protagonista della Serie A troveranno un punto d’incontro, non resta altro che attendere i prossimi aggiornamenti di calciomercato.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui