Calciomercato Milan, tra conferme ed incertezze: cambia l’attacco

0
Calciomercato Milan, tra conferme ed incertezze: cambia l’attacco

Si sa che le pause per le Nazionali rappresentano da sempre la miglior occasione per concedere uno spazio mediatico alle trattative, o meglio, alle ipotesi di calciomercato in vista della finestra estiva. In questi giorni stiamo assistendo ad una girandola di nomi accostati al Milan in vista della prossima stagione. É altamente probabile che il prossimo calciomercato del Milan sarà incentrato sull’attacco, tra conferme certe e calciatori in bilico, uno su tutti, ma lo scopriremo più avanti. 

Ibrahimovic Calciomercato Milan, tra conferme ed incertezze: cambia l'attaccoMilan, Giroud vicino alla riconferma: Ibrahimovic e Rebic rischiano

L’unico che sarebbe certo di una conferma con il rinnovo di contratto è Olivier Giroud, che a settembre spegnerà 37 candeline.

Tutti gli altri componenti del reparto sono invece in dubbio. Compreso Zlatan Ibrahimovic, che a 41 anni suonati ha deciso di rispondere all’ennesima convocazione della nazionale svedese e la dirigenza rossonera potrebbe maturare il pensiero di non considerarlo più parte integrante della rosa, considerandolo invece come un “plus” e costruire il reparto offensivo indipendentemente da lui. Mentre Rebic, pur non avendo l’età di Ibra, risulta inaffidabile dal punto di vista della tenuta fisica.

Attacco Milan, il calciomercato estivo può portarti via Leao

Infine, passiamo al vero nodo del calciomercato del Milan, un tema che tiene sulle spine tutti i tifosi rossoneri. Parliamo del futuro di Rafael Leao. Il tempo per cercare un accordo per il prolungamento di contratto sembra essere ormai ampiamente scaduto. L’unico stratagemma che la dirigenza rossonera potrebbe attuare per evitare un ulteriore danno patrimoniale, come avvenuto in passato con Donnarumma, Calhanoglu e Kessié persi a zero, sarebbe quello di vendere l’esterno portoghese nella prossima finestra di mercato.

Il Direttore Tecnico del Milan Paolo Maldini su questo aspetto potrebbe affidarsi alle strategie del procuratore Jorge Mendes, il vero agente di Leao.

Ma dove potrebbe andare? In Premier League le possibilità non mancherebbero, visto che il calciatore quest’anno si sta mettendo in mostra sia in Nazionale che in Champions League. Al giorno d’oggi appare molto complicato ipotizzare una cifra e soprattutto a quanto ammonterà l’indennizzo che sarà corrisposto nelle casse del Milan ad un anno dalla scadenza.

Leao Calciomercato Milan, tra conferme ed incertezze: cambia l'attacco

Si fa abbastanza fatica a pensare che nelle casse del Diavolo possa arrivare una cifra superiore ai 60/70 milioni di euro. Nel caso questa cifra arrivasse, la dirigenza rossonera non la investirà per l’arrivo di un altro attaccante.

Più semplice pensare ad una soluzione intermedia che preveda magari un tentativo per lo scontento Alvaro Morata oppure un rilancio per Nicolò Zaniolo. Ne sapremo sicuramente di più nelle prossime settimane, ma il calciomercato del Milan inizia a muoversi.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui