Calciomercato Monza: accordo raggiunto per i prestiti di Zerbin e Popovic

0

Entra finalmente nel vivo il calciomercato del Monza pronto ad accogliere a braccia aperte l’arrivo in prestito dal Napoli di Alessio Zerbin e Matija Popovic. Entrambi alla ricerca di spazio, giocheranno la seconda parte di stagione con i brianzoli. Con la squadra di Raffaele Palladino i due talenti partenopei avranno la possibilità di mettere in mostra il proprio talento prima di tornare alla base. Per i due attaccanti era praticamente giunta al termine l’operazione con il Frosinone, ma l’errore della dirigenza ciociara resasi conto di non poter più tesserare Popovic come extra-comunitario, ha fatto saltare il banco. Alla fine, come riportato dal giornalista di Sky Sport Gianluca Di Marzio, è stato il Monza ad inserirsi aggiudicandosi il prestito dei calciatori.

Zerbin e Popovic al Monza: due importanti rinforzi per il calciomercato dei lombardi

Entrambi calciatori dal grande talento, Zerbin e Popovic faranno sicuramente comodo all’organico a disposizione di mister Palladino. Entrambi, come accennato prima, erano ad un passo dalla cessione in prestito al Frosinone. Mentre il classe ’99 partenopeo era impegnato in Supercoppa, il giovane calciatore serbo aveva già terminato le visite mediche per indossare la casacca gialloblù, ma l’errore da parte della dirigenza laziale, alla fine, ha fatto la differenza. Proprio la firma con il Napoli del classe 2006 era legata ad un suo trasferimento “a farsi le ossa” per trovare maggiore spazio e continuità. Grazie alla fumata bianca per il passaggio alla compagine lombarda, la dirigenza campana potrà finalmente ufficializzare il suo arrivo a parametro zero.

Dopo un ottimo girone d’andata, i brianzoli stanno vivendo un periodo di crisi nera. Crisi culminata con il brutto passo falso di ieri in casa dell’Empoli. Alla ricerca di una svolta per non finire nei bassifondi della classifica, la dirigenza brianzola ha piazzato il colpo Daniel Maldini, mentre si attende solo l’ufficialità per il prestito di Zerbin e Popovic. Poco utilizzato dal Napoli in questa stagione, l’esterno d’attacco n°23 ha collezionato appena 12 presenze entrando però nei cuori dei tifosi azzurri nella semifinale di Supercoppa italiana. Subentrato a dieci minuti dal triplice fischio, è stato capace di siglare una doppietta in pochi secondi chiudendo la pratica e regalando ai suoi la finale.

C’è invece tantissima curiosità nel vedere all’opera Matija Popovic. Il giovane talento serbo nasce come trequartista, ma ha mostrato una grande duttilità nell’under-17 del Partizan Belgrado svariando per tutto il fronte offensivo con ottimi risultati. Nello scorso campionato di categoria, il nativo di Altötting ha messo a segno 20 gol in 24 apparizioni. Numeri che hanno attratto diverse big europee pronte a scommettere sul ragazzo. Dopo aver deciso di non rinnovare il contratto con il proprio club di appartenenza, sembrava che il calciatore fosse destinato al Milan. La trattativa, però, non è andata in porto poco prima delle visite mediche. Alla fine nonostante la forte concorrenza di Juventus, Bayern Monaco e Manchester City, ad aggiudicarsi questo colpo di prospettiva è stato il Napoli. I campani ora, gli daranno la possibilità di crescere in terra lombarda in attesa di vederlo all’opera nella prossima stagione.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui