Calciomercato Napoli: sirene arabe per Zambo Anguissa

0

In attesa dell’ufficialità di Antonio Conte sulla panchina del Napoli, inizia gradualmente a prendere forma il mercato dei partenopei. Un mercato che vedrà la compagine campana impegnata anche sul fronte uscite considerando non solo la possibile cessione di Osimhen, ma anche il forte interesse del PSG per Kvaratskhelia e le diversi pretendenti per capitan Di Lorenzo. Nonostante un’annata piuttosto deludente, un altro pezzo pregiato della rosa del Napoli continua ad essere Anguissa il quale in caso di offerta allettante, potrebbe salutare la terra campana in questa sessione di calciomercato. Infatti, come riportato dal giornalista di Goal.com Claudio D’Amato, sul contratto del camerunense è presente una clausola rescissoria da 45 milioni di euro.

Calciomercato Napoli: l’Al-Nassr su Anguissa

Da grande rivelazione e protagonista del Napoli “scudettato” fino a diventare un oggetto misterioso nell’annata appena terminata. Come gran parte dei calciatori azzurri, anche Anguissa ha ampiamente deluso le aspettative. Ciononostante, l’ex centrocampista del Fulham rimane uno dei pezzi pregiati dell’organico partenopeo considerando la sua prestanza fisica e le sue qualità. Colonna portante sotto la guida di Luciano Spalletti, il classe ’95 non è riuscito a ripetere la sorprendente prima stagione finendo nella lista dei papabili partenti.

In attesa di capire se Conte vorrà puntare sulle caratteristiche del nativo di Yaoundé, una squadra della Saudi League pare aver messo gli occhi sul centrocampista. Sempre secondo D’Amato, l’Al-Nassr di Cristiano Ronaldo sembra intenzionato a pagare la clausola rescissoria presente sul contratto del ventottenne per garantire maggiore sostanza ad un centrocampo già composto da Brozovic e Otávio. Dopo il croato, CR7 e Ospina, il club saudita vuole continuare a “fare spesa” nella nostra Serie A individuando in Zambo Anguissa l’uomo giusto per migliorare il reparto. 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui