Calciomercato, Pinamonti lascerà il Sassuolo: diverse opzioni per lui

0

La stagione si è ufficialmente conclusa ed è stato possibile tirare le ultime conclusioni, con verdetti molto severi per alcune squadre. Salernitana, Sassuolo e Frosinone hanno lasciato la Serie A, che verrà occupata a sua volta da Parma, Como e Venezia. Una vera e propria “rivoluzione”, che aprirà ad una sessione estiva molto interessante. Sul piano del calciomercato uno dei nomi più caldi appare Andrea Pinamonti che lascerà dunque i neroverdi alla ricerca di una nuova avventura.

Sassuolo, si apre il calciomercato per Pinamonti

Nonostante siano passate poche ore dalla fine del campionato, diverse squadre si stanno già muovendo sul mercato. Il Sassuolo, a causa della retrocessione in Serie B, verrà completamente smantellato, dopo moltissime stagioni nella massima divisione tra record stracciati e sogni sfiorati. Tra i giocatori di spicco del club, compare il nome di Andrea Pinamonti, attaccante con caratteristiche molto intriganti per differenti compagini.

Un attaccante di peso e di razza, in grado di chiudere la stagione con 11 reti in 38 gare di Serie A, più un sigillo in Coppa Italia. A questo si aggiungono due assist e quattro ammonizioni, quanto basta per evidenziare la sua importanza all’interno del club: il giocatore classe ’99 ha disputato tutte le partite, dimostrando di essere un punto di riferimento per una squadra arrivata penultima con 43 reti messe a segno.

Per Andrea Pinamonti, al termine di due stagioni, è ora di cambiare aria e valutare nuove opzioni. Le squadre che si stanno muovendo con grande interesse sono Como e Torino. Il club lombardo neopromosso vuole costruire una rosa competitiva per stupire anche in campionato ed è sulle tracce anche di Belotti. Altra possibilità sarebbe il Torino, club che sta seguendo il profilo di Giovanni Simeone e che valuta anche l’attaccante classe ’99 di sponda neroverde.

Soluzioni che permetterebbero a Pinamonti di mettersi alla prova in due squadre con progetti ambiziosi.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui