Calciomercato Roma: Bafodé Diakité per la fascia destra

0

Nonostante la stagione non sia ancora finita per loro, anche i giallorossi devono iniziare a programmare il prossimo anno. Il mercato sarà importante nell’estate giallorossa, soprattutto se dovessero finire in Champions League, grazie alla vittoria dell’Europa League da parte dell’Atalanta. Mentre iniziano a girare le prime voci su chi potrebbe arrivare, ci sono molte voci certe sulle partenze. Alcune di queste si concentrano sui terzini della squadra, con Kristensen e Karsdorp maggiori indiziati a lasciare il club. Per sostituire i due esterni destri, la Roma sta pensando a Bafodé Diakité del Lille. Il terzino è stato protagonista, insieme a tutta la squadra, di una grandissima stagione. Al momento, con una sola partita rimasta da giocare in Ligue 1, le sue statistiche sono di 6 reti e 2 assist in 27 partite tra tutte le competizioni.

La Roma però, non è l’unico team su Diakité. La qualità delle sue prestazioni hanno attirato le attenzioni di molte squadre in giro per l’Europa. Arsenal su tutte. Inoltre il Lille ha la mano forte sul contratto del calciatore. Bafodé è arrivato due anni fa dal Tolosa per 3 milioni e ha ancora 2 anni residui nell’accordo. Il club può quindi puntare a scatenare una mini asta, scenario non troppo positivo per i giallorossi.

Calciomercato Roma: Bafodé Diakité per la fascia destra
Con l’eventuale arrivo di Diakité, la Roma aggiungerebbe alla propria difesa un jolly in grado di giocare in tutti i ruoli arretrati.

Diakité nella difesa della Roma

Se dovesse concludersi l’affare, a Roma arriverebbe un terzino veramente duttile. Molto forte in fase offensiva, ama arrivare al cross per i compagni e sovrapporsi per provare la conclusione. Questo però non pregiudica le sue qualità difensive. Diakité riesce a ricoprire tranquillamente tutti i ruoli nel reparto arretrato. Qualità che per De Rossi potrebbe significare difesa a 3 con possibilità del braccetto di staccarsi e portare avanti la manovra dopo aver recuperato la sfera. Se invece verrà schierato nel suo ruolo naturale, allora la Roma si ritroverebbe due frecce veramente veloci e abili nel dribbling con Angelino e Diakité. Difficile immaginare una difesa che può fronteggiarli e contenerli entrambi.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui