Calciomercato Roma: Mohamed Seck dalla Pro Vercelli

0

È emergenza difesa a Trigoria. Ndika è in Coppa d’Africa, Smalling fuori a tempo indeterminato. I centrali di ruolo a disposizione di Mourinho sono pochi e il calendario è sempre carico. Soprattutto con la ripresa della stagione di coppe europee. Proprio in questa ottica è già arrivato, e ha già esordito, Huijsen. Da solo però, non basta. Proprio per questo la Roma ha già presentato un’offerta per Mohamed Seck. Giovane difensore della Pro Vercelli, compirà 18 anni solamente il prossimo aprile. Il difensore ha già esordito in prima squadra con i piemontesi e si è comportato più che bene. Al momento i giallorossi hanno già presentato un’offerta, voci di corridoio parlano di 250mila euro per averlo già a gennaio. La Pro Vercelli al momento non ha ancora deciso ma a breve sarà costretta a dare una risposta.

Calciomercato Roma: Mohamed Seck dalla Pro Vercelli
A 17 anni, Mohamed Seck ha già esordito in prima squadra con la Pro Vercelli. Arriverebbe come 5 difensore, viste le assenze per un lungo periodo di Ndika e Smalling.

Mohamed Seck nella difesa della Roma

Seck è il prototipo del difensore moderno. Agile e veloce, cerca sempre l’anticipo. Anche di mancato intervento, riesce spesso a recuperare sul diretto avversario. Certo, l’impatto con la Serie A potrà essere complicato ed ecco perché sarà importante rinforzarsi sia fisicamente che tatticamente. In ogni caso, viste le sue caratteristiche, potrà essere schierato come terzo a destra della difesa a 3 dei giallorossi. Comunque sarebbe il quinto difensore della Roma, con le sue possibilità di giocare lunghi spezzoni e qualche partita da titolare. Se si giocherà bene le sue carte, in società potrebbero decidere di tenerlo anche per la prossima stagione. Altrimenti verrà mandato a farsi le ossa prima di tornare nella Capitale. Per far si che tutto questo si avveri, bisognerà prima aspettare la decisione della Pro Vercelli.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui