Calciomercato Roma, Spinazzola in uscita: diversi club stranieri sull’esterno basso

0

Sarà una sessione invernale di mercato parecchio impegnativa per la Roma. Sia sul fronte entrate che sul fronte uscite, la dirigenza giallorossa avrà da lavorare nel mese a disposizione per regalare a José Mourinho i rinforzi richiesti per la seconda parte di stagione. Alla disperata ricerca di un difensore centrale, si aggiunge la questione di quei calciatori che fino ad ora hanno trovato poco spazio, e che in caso di offerte potrebbero lasciare la capitale. In vista del calciomercato che avrà ufficialmente inizio nella giornata di domani, la Roma potrebbe salutare Leonardo Spinazzola.

Calciomercato Roma, Spinazzola in uscita: quale sarà il futuro dell’azzurro?

Come riportato sulle pagine del Corriere dello Sport, nella lista dei papabili partenti della rosa capitolina spunta il nome di Leonardo Spinazzola. In scadenza di contratto il prossimo giugno e poco utilizzato da Mourinho, l’ex Juventus potrebbe anticipare la sua uscita dal club giallorosso. Sempre il Corriere parla dell’interessamento di diversi club sauditi e turchi, in particolare il Galatasaray dove troverebbe il suo ex compagno Sergio Oliveira, e altre vecchie conoscenze della Serie A.

Approdato nella capitale nello scambio con la Juventus che ha visto Luca Pellegrini fare il percorso inverso, Spinazzola si è reso protagonista di due prime annate molto positive in maglia giallorossa. Ad influire in maniera negativa sulle prestazioni del classe ’93 è stato il grave infortunio nei quarti di finale di Euro 2020 contro il Belgio. Un infortunio che lo ha costretto a rimanere ai box per quasi un anno, e a causa del quale dopo il suo ritorno sul rettangolo di gioco, l’ex terzino dell’Atalanta ha perso quell’esplosività e agilità nel saltare l’uomo che lo avevano contraddistinto nelle stagioni precedenti.

Con il contratto in scadenza e considerando la sua non titolarità nei piani tattici dello Special One, Spinazzola potrebbe dire addio con qualche mese d’anticipo alla Roma. Secondo alcuni media italiani, non sono ancora arrivate offerte ufficiali, ma ci si aspetta il primo passo da parte di alcuni club stranieri. Ciò che è certo è che il futuro in maglia giallorossa del n°37 ha le ore contate.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui