Calciomercato Sampdoria: il Cagliari in pressing per Borini

0
Calciomercato Sampdoria: il Cagliari in pressing per Borini

L’estate porta grandi cambiamenti in casa Sampdoria con un’intensa attività di calciomercato che coinvolge ogni reparto della squadra, nessun giocatore è considerato incedibile in quanto il nuovo responsabile dell’area tecnica, Pietro Accardi, dovrà affrontare la sfida di rafforzare la squadra attraverso cessioni strategiche: l’obiettivo è accumulare un budget sufficiente per effettuare nuovi acquisti, con i principali candidati per la cessione individuati in coloro che hanno stipendi elevati, inclusi i giocatori in esubero come Verre, Conti e La Gumina, ma anche alcuni dei titolari come Fabio Borini, alle prese con un possibile interesse dal Cagliari. Il calciatore impiegato in carriera anche in Nazionale, giunto alla Sampdoria la scorsa estate dal Fatih Karagümrük su richiesta di Andrea Pirlo, ha vissuto una stagione segnata da un grave infortunio. Nonostante ciò, è riuscito a segnare 9 gol in ventidue partite. Attirando l’attenzione di vari club della Serie A.

Calciomercato Sampdoria, Accardi lavora sul fronte Borini: Cagliari sullo sfondo

Secondo quanto riportato dall’edizione genovese de La Repubblica, ci sarebbero stati contatti tra i doriani e il Cagliari per discutere di un possibile trasferimento di Borini. Che il club sardo vorrebbe per rinforzare il proprio attacco. Considerando l’età e lo stipendio del calciatore, una sua cessione potrebbe essere una mossa strategica per la Sampdoria in vista della prossima stagione. Tuttavia, sarà fondamentale prendere in considerazione anche le intenzioni di Andrea Pirlo, che potrebbe voler mantenere in rosa uno dei giocatori più esperti.

L’approccio di Accardi prevede di trovare un equilibrio tra cessioni e nuovi acquisti. Puntando a migliorare la qualità complessiva della squadra. Le cessioni di giocatori con stipendi elevati sono viste come un’opportunità per liberare risorse finanziarie da reinvestire in nuovi talenti. Questo approccio pragmatico è cruciale per garantire la competitività della Sampdoria nel prossimo campionato. La potenziale partenza di Borini potrebbe rappresentare un sacrificio necessario per raggiungere gli obiettivi di mercato del club. Le trattative con il Cagliari sono ancora in una fase iniziale, ma indicano una chiara volontà di esplorare tutte le opzioni disponibili.

Nel frattempo, Accardi e il suo team continueranno a valutare attentamente le opportunità di mercato. Bilanciando le esigenze immediate della squadra con la necessità di pianificare a lungo termine. In definitiva, l’estate sarà un periodo cruciale per la Sampdoria, con la società ligure impegnata a costruire una squadra solida e competitiva in sede di calciomercato: la cessione di Borini direzione Cagliari, se si concretizzasse, sarebbe un passo significativo in questo processo. Dimostrando la volontà del club di adattarsi e innovarsi per affrontare le sfide future.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui