Calciomercato Serie A, da Gollini a Berisha: il valzer dei portieri

0
Calciomercato Serie A, da Gollini a Berisha: il valzer dei portieri

La parentesi del mercato invernale ha avuto inizio appena pochi giorni fa, ma sembra già che possano esserci diversi stravolgimenti tra i pali di diversi club di Serie A. Ufficializzato l’acquisto di Guillermo Ochoa, resosi già protagonista di due ottime prove con la Salernitana, resta ancora da definire la situazione Gollini, retrocesso a secondo portiere nelle gerarchie del tecnico Vincenzo Italiano. Anche Etrit Berisha, secondo portiere del Torino, sarebbe intenzionato a lasciare i granata per approdare altrove. Insomma, l’inizio del calciomercato invernale sembrerebbe aver scatenato un vero e proprio valzer tra i portieri della Serie A.

Calciomercato Serie A, valzer dei portieri: Berisha verso lo Spezia

Come anticipato, dunque, l’esperienza di Etrit Berisha con il Torino sarebbe ormai ai titoli di coda. Il portiere albanese era stato ad un passo dal firmare con la Salernitana, ma poi i campani hanno scelto di virare sul numero uno della nazionale messicana. Quindi, il Toro ha cercato di piazzarlo all’estero, ma fino ad ora non si è ancora trovata una soluzione concreta. 

275603238_503706057792514_7295362270207638089_n Calciomercato Serie A, da Gollini a Berisha: il valzer dei portieri

Anche l’agente del portiere, Federico Pastorello, aveva sottolineato la necessità di trovare una nuova collocazione per il suo assistito. In tal senso, le dichiarazioni rilasciate appena poche settimane fa: “Credo che dal punto di vista tecnico Etrit meriti di giocare in Serie A. La situazione a Torino ci ha un po’ preso di sorpresa: ha chiuso l’ultima stagione giocando e facendolo bene. Di conseguenza dopo si sarebbe aspettato un po’ più di spazio e di possibilità per competere per la maglia da titolare. Così non è stato e quindi stiamo lavorando per trovargli una opportunità, vediamo se in Italia o all’estero si creerà questa opportunità“.

b Calciomercato Serie A, da Gollini a Berisha: il valzer dei portieri

Sfumata la trattativa per l’approdo in Campania, negli ultimi giorni, si sarebbe fatto avanti un altro club di Serie A interessato a Berisha. Si tratta dello Spezia che, secondo quanto riportato da TMW, avrebbe messo nel mirino il portiere granata come vice Dragowsky. Il numero uno polacco, infatti, è reduce da un grave infortunio, e il secondo ovvero Jeroen Zoet, si è appena infortunato. Per questo, la società del presidente Philip Platek sarebbe pronta a intervenire già a gennaio per tutelarsi con largo anticipo e blindare la porta.

La proficua asse tra Sampdoria e Napoli

Come noto, l’asse tra Sampdoria e Napoli si è già dimostrata particolarmente proficua. Con l’arrivo di Berezinsky in Campania, e il percorso inverso di Zanoli, approdato a Genova sponda blucerchiata, i club hanno già ufficializzato una delle prime trattative di questa sessione invernale di calciomercato. Ma non è finita qui. Le due società, infatti, starebbero lavorando per definire un’altra situazione legata al futuro del portiere Nikita Contini

324668377_830582708036744_1821897854301728926_n Calciomercato Serie A, da Gollini a Berisha: il valzer dei portieri

Il numero uno nato in Ucraina, di proprietà dei partenopei, è attualmente in prestito al club blucerchiato. Gli azzurri però vorrebbero porre fine al prestito e riportalo in Campania, ma prima la Samp deve trovare un sostituto. Il nome circolato con insistenza nelle ultime ore, sarebbe quello di Martin Turk, portiere attualmente in prestito alla Reggina ma di proprietà del Parma

n Calciomercato Serie A, da Gollini a Berisha: il valzer dei portieri

Appena chiusa l’operazione per il portiere di proprietà dei ducali, Contini potrà fare ritorno alla base. A quel punto, occhio al futuro di Salvatore Sirigu. Il portiere ex Genoa, infatti, potrebbe chiudere anzitempo la sua esperienza in azzurro, ed aprire un nuovo capitolo della sua carriera nel campionato cadetto. Su di lui è forte il pressing della Reggina ma occhio anche al Cagliari di Claudio Ranieri.

“Caso Gollini”: futuro sempre più lontano dalla Viola

Alla sua seconda esperienza con un club italiano, Pierluigi Gollini non si sarebbe certo atteso un risvolto così negativo. Relegato in panchina dopo le prime da titolare, è presto finito fuori dai radar del tecnico Vincenzo Italiano, il quale ha scelto di affidare stabilmente le chiavi della porta viola al più esperto Pietro Terracciano. Ma non ci dilungheremo troppo sulla sua situazione, in quanto ne abbiamo già parlato in questo articolo.

292569519_5608403622524121_6661229753782089831_n Calciomercato Serie A, da Gollini a Berisha: il valzer dei portieri

Qualora la sua partenza dovesse concretizzarsi già durante questa finestra di mercato, il club gigliato promuoverebbe il giovanissimo Michele Cerofolini come secondo portiere. Anche altre squadre di Serie A sarebbero a caccia di un vice portiere. Il Bologna sarebbe sulle tracce di un vice Skorupski, e anche il Torino si sta mettendo all’opera in vista dell’imminente addio di Etrit Berisha

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui