Calciomercato, svincolati di lusso: quante occasioni!

0
Calciomercato, svincolati di lusso: quante occasioni!

Il calciomercato è entrato nel vivo. Mentre tiene banco il caso Messi, le big (e non solo) cominciano a effettuare i primi movimenti. Tantissimi i nomi caldi, anche tra gli atleti attualmente svincolati, autentiche occasioni sia dal punto di vista tecnico che da quello economico e finanziario. Di seguito la situazione dei calciatori più interessanti da acquistare a zero.

Cavani, Gotze, Sturridge: quanti campioni internazionali!

Nomi di richiamo internazionale sono attualmente liberi da contratto e rappresenterebbero una ghiottissima occasione. In cima, Edinson Cavani. Il centravanti pareva ad un passo dall’accordo con il Benfica: il suo enorme ingaggio (vero ostacolo nelle trattative) ha bruscamente frenato i sogni di vedere il Matador in Portogallo. Rimane l’interesse defilato della Juventus, che ha decisamente virato su Suarez. Altro svincolato di lusso il match-winner del Mondiale 2014 vinto dalla Germania, Mario Götze. Le ultime stagioni tra Bayern Monaco e Borussia Dortmund sono state deludenti, ma a 28 anni vuole ancora dare molto. Su di lui pressing fortissimo del West Ham. Nome pesante che potrebbe far comodo anche a qualche squadra italiana è Sturridge. Lui vorrebbe tornare in Premier, ma un’offerta dalla Serie A potrebbe stuzzicarlo. Si vocifera di un ritorno in Italia per Pato, promessa incompiuta dal passato milanista. L’attaccante, che ha compiuto ieri trentuno anni, vorrebbe provare a chiudere la carriera con qualche stagione importante. Interessanti anche Garay, Ayala e due bomber come Ben Arfa e Mandzukic, ancora affamati di reti.

Calciomercato Serie A: Bonaventura guida la truppa degli svincolati

Anche nella massima serie italiana tante le opportunità low cost. Bonaventura, dopo l’addio al Milan, cerca una squadra per provare a strappare il pass a Euro 2020 (Mancini lo tiene in considerazione e lo ha convocato per le gare della Nations League in programma in questi giorni). Tante le società interessate: dall’ambizioso Benevento al Genoa, passando per il Torino fino alla Fiorentina, vera favorita. Pronto un contratto triennale per lui.

Occasione da non sottovalutare Callejon, sebbene sia molto complicato vederlo in Italia dopo sette anni con la maglia del Napoli. Dopo l’esperienza veronese, Borini sembra conteso da Torino e Genoa. De Silvestri, dopo quattro stagioni in granata, è vicinissimo al Bologna. In ultimo, si è aggiunto al gruppo Borja Valero: l’ex interista può ancora essere determinante ed è stato utilizzato da Conte anche in match delicati.

Il calciomercato è ricco di sviluppi e gli svincolati sono una notevole risorsa. La corsa è appena cominciata.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui