Calhanoglu-Inter: rinnovo del contratto in vista!

0
Calhanoglu-Inter: rinnovo del contratto in vista!

Con i vari campionati in pausa causa sosta per le nazionali, i giorni che precedono questa pausa sono caratterizzati da rumors di mercato e non solo. A tenere banco, in particolar modo, è il futuro dell’Inter. Se in campionato i nerazzurri hanno un rendimento altalenante, lo stesso non si può dire invece della Champions League con gli uomini di Simone Inzaghi impegnati contro il Benfica in occasione dei quarti di finale. Proprio il futuro dell’ex tecnico della Lazio e di diversi giocatori pare più in bilico che mai. Chi invece pare essere vicino al rinnovo del contratto con l’Inter è Hakan Calhanoglu. Il centrocampista turco, come riportato dall’esperto di mercato Nicolò Schira, è ad un passo dalla firma che lo legherà ai lombardi fino al 2027. Pronto per lui uno stipendio da circa 6 milioni a stagione.

Calhanoglu-Inter: continua l’avventura del turco in maglia nerazzurra

Diventato ormai uno dei perni del centrocampo dell’Inter, Calhanoglu potrebbe essere uno dei grandi confermati in vista della prossima stagione. Il calciatore di origini tedesche è approdato sulla sponda nerazzurra nell’estate 2021 a parametro zero dopo 4 anni al Milan. Voluto fortemente da Simone Inzaghi, l’ex Bayer Leverkusen ha mostrato di essere un giocatore duttile, ritrovando quella continuità che gli era mancata durante l’esperienza in rossonero.

Nato come trequartista, il classe ’94 è stato spesso e volentieri inserito nel ruolo di mezzala nel 3-5-2 dell’allenatore piacentino. Vista la lunga assenza di Brozovic per infortunio, il nativo di Mannheim ha giocato diverse gare anche come regista garantendo qualità e un’ottima visione di gioco. Imprescindibile nello scacchiere tattico di mister Inzaghi, dal suo arrivo all’Inter il capitano della Nazionale turca ha messo a segno 11 reti in 82 partite. Gol decisivi e pesanti come quello siglato su rigore nell’ultima finale di Coppa Italia contro gli eterni rivali della Juventus, o il bolide da fuori area in questa Champions con il quale ha garantito la vittoria ai danni del Barcellona dando speranze in vista del passaggio del turno. Reti queste, che hanno fatto innamorare i tifosi nerazzurri pronti a continuare ad esultare ai suoi gol e alle sue giocate per qualche anno in più!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui