Campionato Primavera, DIRETTA LIVE, Juventus-Cesena (3-1): Montero torna a vincere

0
Campionato Primavera, DIRETTA LIVE, Juventus-Cesena (3-1): Montero torna a vincere

Di seguito la DIRETTA LIVE di Juventus Primavera-Cesena, partita seguita minuto per minuto dal Campo Ale&Ricky del Juventus Training Center di Vinovo, in qualità di inviati.

Manca poco al fischio d’inizio della sfida valida per la 27esima giornata del Campionato Primavera 1, tra la Juventus Primavera e il Cesena di Giovanni Ceccarelli. Devono tornare a vincere i bianconeri di Paolo Montero, dopo un periodo di grande difficoltà che li ha fatti scivolare al settimo posto in classifica, fuori momentaneamente dalla zona play-off. Dall’altra parte il Cesena, fanalino di coda della competizione con solamente 9 punti.

A dirigere la gara ci sarà il fischietto Nicolò Turrini della sezione di Firenze, coadiuvato dagli arbitri D’Ascanio e Jorgji. Si scende in campo a partire dalle 15:00 di sabato 15 aprile.

Commento secondo tempo

Una Juventus che ha faticato (e non poco) per portarsi a casa i 3 punti. La doppietta nei minuti finali di Lorenzo Anghelè regala il successo a Montero. Ottimo l’ingresso di Nonge che ha portato qualità e velocità alla manovra d’azione bianconera. Rimane buona la prova del Cesena che ha retto il pareggio fino a 15′ dal termine. La Juventus torna con questa vittoria in zona play off. 

DIRETTA LIVE Juventus Primavera-Cesena Primavera, secondo tempo

Finisce così. La Juventus Primavera torna a vincere dopo un periodo difficile e si rilancia per la zona play-off. 

90′ RETE JUVENTUS: Anghelè la chiude. Scavetto che manda fuori giri Galassi e regala i 3 punti a mister Montero.

Il Cesena prova a riacciuffare il pareggio in questi ultimi minuti del match.

83′ sostituzione Cesena: esce un ottimo Giovannini entra Milli.

81′ ammonizione Juventus: giallo anche per Stefano Turco.

77′ doppia sostituzione Juventus: esce Mbangula e Maressa, Montero inserisce Finocchiaro e Valdesi.

76′ RETE JUVENTUS: Anghelè porta avanti i bianconeri. Tutto parte dall’ennesimo cross di Moruzzi: Mancini aggancia e serve l’esterno che è bravo a trovare l’angolo destro. 

La Juventus continua a spingere con Maressa, ennesimo tira salvato sulla linea di porta del Cesena.

73′ occasione Juventus: Nonge si accende e dopo una buona percussione palla al piede sfodera il destro da fuori area. Grandissima risposta di Galassi che manda in angolo.

71′ ammonizione Cesena: Balde ferma irregolarmente Bonetti.

70′ occasione Juventus: fa tutto bene Mbangula e Mancini che serve Nonge, troppo leziosismo da parte del centrocampista che serve Anghelè: la difesa del Cesena risponde presente.

68′ ammonizione Juventus: fallo di Moruzzi che ferma la ripartenza del Cesena.

65′ doppia sostituzione Juventus: esce Citi e Bassino, entra Dellavalle e Stefano Turco.

62′ sostituzione Cesena: esce Lilli entra Suliani.

61′ occasione Juventus: grave errore del Cesena in impostazione, Maressa serve Mancini che a porta vuota non riesce a far male, dopo un controllo sbagliato 

59′ sostituzione Juventus: esce Doratiotto entra Nonge.

Le due squadre provano a spingersi avanti. Ripresa con ritmi più blandi.

49′ ammonizione Juventus: mischia in mezzo al campo, Doratiotto commette fallo e viene sanzionato. 

Le squadre tornano in campo, tutto pronto per la ripresa.

Commento primo tempo

Primo tempo piacevole e frizzante con i bianconeri in dominio del pallino del gioco per i primi 25 minuti. Il Cesena ha aumentato il contagiri ed ha messo sempre più in difficoltà la difesa della Juventus Primavera che continua a scricchiolare. Dopo i primi 45′ il pareggio è il risultato corretto.

DIRETTA LIVE Juventus Primavera-Cesena Primavera, primo tempo

Finisce il primo tempo con il Cesena in attacco. 

40′ occasione Juventus: partita frizzante, con occasioni da entrambe le parti. Ci riprova Mbangula da dentro l’area, ma Galassi risponde presente. I bianconeri vogliono finire la prima frazione in vantaggio. 

37′ occasione Cesena: ancora gli ospiti che si rendono pericolosi! Nessuno riesce a fermare David che crossa bene in mezzo dove Moruzzi salva il risultato. 

35′ RETE CESENA: Polli approfitta di un’uscita sbagliata del portiere bianconero sul cross di Giovannini e insacca Vinarcik che subisce la rete sul proprio palo. Tutto da rifare per la Juventus.

33′ occasione Juventus: Bonetti gestisce bene nell’area avversaria e serve di tacco Moruzzi che prova la bomba da fuori area. Galessi manda in corner.

30′ occasione Cesena: grandissima parata di Vinarcik che nega il pareggio a Polli. La prima grande occasione degli ospiti arriva alla mezz’ora

Continua ad attaccare la Juventus. Cesena in grande difficoltà.

20′ RETE JUVENTUS: bell’azione di Moruzzi sulla fascia che serve Mancini solo in area di rigore. Tutto facile per l’attaccante italiano che continua a segnare: quarta rete in 3 partite.

Il Cesena prova ad alzare il baricentro ma dopo 15 minuti è dominio Juventus.

14′ occasione Juventus: Anghelè recupera un buon pallone e serve Mbangula che si mette in proprio. Tiro centrale che Galassi spinge in corner.

12′ rete annullata alla Juventus: Brutto errore del portiere Galassi che lascia la palla a Mancini che insacca ma in fuori gioco. I bianconeri continuano a spingere.

7′ palo Juventus: galoppata sulla fascia di Mbangula che trova Mancini. L’attaccante italiano serve di tacco Anghelè che tira di prima intenzione colpendo il palo.

I bianconeri subito molto offensivi, il Cesena sta ancora prendendo le misure del campo.

Si parte! Primo pallone giocato dai bianconeri. 

In tribuna presente l’allenatore della Juventus Next Generation, Massimo Brambilla.

Juventus Primavera-Cesena Primavera, le formazioni ufficiali

JUVENTUS PRIMAVERA (3-4-3): Vinarcik; Bassino, Nzouango, Citi; Maressa, Doratiotto, Bonetti, Moruzzi; Anghelè, Mancini, Mbangula.

Allenatore: Paolo Montero.

CESENA PRIMAVERA(4-3-3): Galassi; Manetti, Pathe Balde, Giovannini, David, Lilli, Carlini, Ferretti, Gessaroli, Polli, Lepri.

Allenatore: Giovanni Ceccarelli

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui