Campionato Primavera, giornata 7: le due milanesi al vertice

0

Il Campionato Primavera riprende dopo la pausa per le nazionali con la giornata 7. Tante partite che hanno regalato emozioni e capovolgimenti: si infittisce subito la classifica soprattutto per quanto riguarda le prime posizioni. Scopriamo allora i risultati di questa giornata 7 di Campionato Primavera!

Campionato Primavera – Giornata 7: Roma-Milan 0-0, Lecce-Frosinone 2-2, Inter-Sassuolo 4-0

La giornata è iniziata con il pareggio del big match tra Roma e Milan: dopo una partita ad alta intensità il risultato è 0-0, con i rossoneri ancora imbattuti. L’altra milanese, l’Inter, vince per 4-0 contro il Sassuolo grazie alle reti di Quieto, Sarr e Kamate ritornando al primo posto in classifica a pari merito con il Milan.

Campionato Primavera, giornata 7: le due milanesi al vertice

Primo punto in questo campionato per il Frosinone che perdeva dallo scorso maggio. Lo fa contro il Lecce in grande difficoltà: partita incredibile con i salentini che hanno ribaltato il match segnando all’89’ e al 94′ con Faticanti e Burnete. Poi la rete al 97′ di Mezsarges che regala il punto ai ciociari.

Fiorentina-Lazio 1-2, Juventus-Genoa 3-2,Cagliari-Verona 1-1

La Lazio continua a vincere. Lo fa in rimonta contro una Fiorentina in grande crisi grazie a Ruggeri e D’Agostini, candidandosi ad essere la grande sorpresa di questa stagione. Pareggiano Cagliari e Verona: Carboni e Diao, gli autori delle rete di questa sfida. 

Campionato Primavera, giornata 7: le due milanesi al vertice

Torna invece a vincere la Juventus dopo un brutto periodo e lo fa rimontando per tre volte il Genoa. Grande prestazione per i ragazzi di Montero che portano a casa tre punti fondamentali per rilanciarsi in campionato grazie alle reti di Ripani, Pugno e alla prima gioia del difensore Martinez.

Empoli-Monza 2-2, Atalanta-Bologna 2-2, Sampdoria-Torino 3-1

4 gol in tutte le ultime tre partite di giornata. Si inizia con Empoli-Monza che termina in pareggio dopo che i toscani erano riusciti a ribaltare il vantaggio brianzolo iniziale. Decisiva la rete di Fernandes per il 2-2 finale. Stesso risultato in Atalanta-Bologna nel segno dei soliti Vlahovic e Bonanomi. 

La Sampdoria continua a sorprendere e batte in casa il Torino per 3-1. Ritornano al gol Polli, Conti e Leonardi che ribaltano il vantaggio granata di Ciammaglichella.

Campionato Primavera, giornata 7: la classifica

Campionato Primavera, giornata 7: le due milanesi al vertice

Campionato Primavera, il programma della giornata 8

  • Bologna-Inter
  • Juventus-Fiorentina
  • Genoa-Cagliari
  • Verona-Atalanta
  • Frosinone-Torino 
  • Milan-Sampdoria 
  • Sassuolo-Lecce
  • Lazio-Empoli
  • Monza-Roma

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui