Carnesecchi-Lazio: l’infortunio chiude la trattativa?

0

Marco Carnesecchi sarebbe dovuto essere il nuovo portiere della Lazio. Esser stato tra i protagonisti del ritorno della Cremonese in Serie A dopo 26 anni, stava per valere una chiamata di un club con aspirazioni maggiori. Poi martedì mattina durante un allenamento dell’Under-21, della quale è titolare indiscusso e capitano, si è infortunato ad una spalla. Le prime indiscrezioni parlano di una lussazione ma andranno aspettati degli esami più specifici. Dallo staff dell’U-21 non è trapelato nulla, se non che salterà lla sfida alla Svezia. Se la lussazione dovesse essere confermata, si rischia lo stop lungo. Fino a dopo i Mondiali in Qatar.

Carnesecchi-Lazio: l'infortunio chiude la trattativa?
Si blocca, per infortunio, la trattativa tra Lazio e Atalanta per Carnesecchi. Il capitano dell’Under 21 era il prescelto da Sarri come guardiano della porta biancoazzurra.

Adesso quindi c’è da pensare a come agire: operazione per intervenire oppure terapia conservativa. Di certo c’è bisogno di pensare in fretta perché Carnesecchi è si giovane ma non per questo deve aspettare: il campionato inizia a metà agosto ed il mercato ti dimentica in fretta.

Carnesecchi Lazio: alternative e condizioni

L’affare non è ancora saltato del tutto. Il problema è il tempo però. La lazio non può permettersi di aspettare Carnesecchi per tutta la prima parte di stagione. Il girone di andata inizia il 13 agosto e attualmente c’è il solo Reina a difendere i pali dei romani. Quindi per potersi prendere subito il giovane dall’Atalanta la Lazio potrebbe puntare su uno sconto al costo del cartellino. I bergamaschi valutano Marco circa 15 milioni, mentre la Lazio era arrivata ad offrirne appena 10. Chissà se ora negli uffici della Dea ci han ripensato a quell’offertina. Lotito poi non è di sicuro uno sprovveduto. Si sta già mettendo ai ripari andando a chiedere informazioni su Vicario, appena riscattato dall’Empoli.

Carnesecchi-Lazio: l'infortunio chiude la trattativa?
Guglielmo Vicario potrebbe essere l’alternativa a Carnesecchi per la Lazio.

L’ex-Cagliari viene da una grandissima stagione ed è appena stato pagato 8 milioni. In caso l’Empoli lo valuterebbe 12 e non sarebbe riluttante a farlo partire. A quel punto potrebbero virare proprio sul giovane portiere dela Nazionale. Con meno urgenza, i toscani posso permettersi di aspettare Carnesecchi e magari riuscire a strappare delle buone condizioni, anche di prestito.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui