Champions League, Atletico Madrid-Inter, DIRETTA LIVE (2-1, 3-2 d.c.r): Inter eliminata

0

Benvenuti alla diretta live di Atletico Madrid-Inter, valida per il ritorno degli ottavi della Champions League. Il match di stasera sarà decisivo per il passaggio ai quarti di finali, il cui sorteggio avverrà questo venerdì. La partita sarà diretta da Szymon Marciniak, arbitro UEFA di grande esperienza. Calcio d’inizio alle ore 21. Qui le formazioni ufficiali

L’Inter ha un compito importante, perché con l’uscita di Napoli e Lazio è l’ultima speranza per il calcio italiano nella competizione più importante. La sfida del Wanda è un test per comprendere ancora una volta il vero valore di una squadra che tutta l’Europa sta temendo nella maniera più assoluta.

L’Atletico Madrid stavolta fa da padrone di casa e tenterà il tutto per tutto, in un’annata dove si è cambiato modo di giocare, dove i meno aspettati sono stati decisivi e in cui il vero obbiettivo è quello di tornare ad aspirare di giocare partite sempre più importanti. Il Cholo Simeone si affida alla carica della bolgia del tempio dei colchoneros

Atletico Madrid-Inter finisce 2-1, undici metri fatali per Inzaghi e i suoi

Termina agli ottavi l’avventura europea dell’Inter, perché ai quarti passa l’Atletico Madrid. Al Wanda Metropolitano i nerazzurri cadono per 2-1 e ai calci di rigore. Non è bastato il gol del vantaggio di Dimarco; prima è arrivato il gol di Griezmann e nel secondo tempo la rete di Depay a pareggiare i conti. Tanto rammarico per i nerazzurri che hanno avuto due clamorose occasioni (prima del gol dell’olandese): con Thuram e infine quella di Barella. Nei supplementari poca Inter, poco Atletico Madrid e tanta stanchezza. Dagli undici metri è stato fatale, dopo gli errori di Sanchez e Klassen, quello di Lautaro Martinez.

Diretta LIVE rigori di Atletico Madrid-Inter

Vince l’Atletico Madrid ai rigori.

Lautaro Martinez (INT): fuori. 3-2!

Correa (ATM): rete. 3-2

Acerbi (INT): rete. 2-2

Riquelme (ATM): rete. 2-1

Klassen (INT): parato. 1-1

Saul Niguez (ATM): parato. 1-1

Sanchez (INT): parato. 1-1

Depay (ATM): rete. 1-1 

Calhanoglu (INT): rete. 0-1

Terminano i supplementari di Atletico Madrid-Inter sul 2-1. 

Non sono bastati i supplementari a Inter e Atletico Madrid. La squadra di Inzaghi sembrava essersi risvegliata, ma è mancato qualcosa che permettesse ai nerazzurri di spaccare la porta di Oblak. C’è tanta stanchezza da entrambe le parti e adesso saranno i rigori a parlare.

Diretta LIVE supplementari di Atletico Madrid-Inter

112′ occasione Inter: punizione di Calhanoglu che sfiora lo specchio della porta.

110′ sostituzione Inter: esce Mkhitaryan, entra Klassen.

105′ sostituzione Atletico Madrid: dentro Saul Niguez al posto di Griezmann.

107′ occasione Atletico Madrid: ci prova Correa, ma si oppone Sommer che blocca.

105′ ammonizione Inter: giallo per Acerbi, reo di trattenuta su Correa.

103′ ammonizione Inter: giallo a Calhanoglu per fallo su Depay.

100′ sostituzione Inter: esce Thuram, entra Sanchez.

98′ sostituzione Atletico Madrid: esce Llorente, entra Apzilicueta.

97′ occasione Inter: vicino al gol Lautaro su calcio d’angolo battuto da Calhanoglu. Palla pericolosa per Oblak

96′ occasione Atletico Madrid: ancora miracolo di Sommer su tiro di Depay. Doppio intervento dello svizzero che salva i nerazzurri.

Si riparte!

Finisce il secondo tempo di Atletico Madrid-Inter sul 2-1

Clamoroso: il gol di Depay manda la partita tra Inter e Atletico Madrid ai supplementari. Ritmi molto bassi nella ripresa e l’Inter ha accusato il colpo. Molte azioni sprecate e molta stanchezza è emersa da parte dei nerazzurri. Sbaglia Thuram e poi Barella, ma non sbaglia l’olandese ex Barcellona. Ancora trenta minuti per i nerazzurri per svegliarsi e ribaltarla.

Diretta LIVE secondo tempo di Atletico Madrid-Inter

93′ occasione Atletico Madrid: contropiede di Griezmann che serve a Riquelme un gol a porta spalancata, ma quest’ultimo spara alto. Inter graziata.

86′ GOL ATLETICO MADRID! Tutto pari al Wanda Metropolitano! Gol di Depay, che si libera dalla marcatura di De Vrij e batte Sommer. 

85′ PALO ATLETICO MADRID! Confusione in area, Depay vince la mischia e spara un missile contro il palo.

83′ doppia sostituzione Inter: entrano Frattesi e Bisseck per Dimarco e Barella.

81′ occasione Inter: ancora contropiede dell’Inter, ancora il filtrante di Lautaro, ma Barella sciupa.

78′ sostituzione Atletico Madrid: entra Depay al posto di Morata.

76′ occasione Inter: clamoroso errore di Thuram. Ripartenza nerazzurra in contropiede, Lautaro filtra per Thuram che di potenza spara alto a tu per tu con Oblak.

74′ occasione Atletico Madrid: ci prova Riquelme, ma grande intervento di deviazione da parte di Pavard.

72′ doppia sostituzione Inter: Darmian e Acerbi entrano per Dumfries e Bastoni.

70′ doppia sostituzione Atletico Madrid: escono De Paul e Lino, al loro posto Correa e Riquelme.

Ritmi calati con l’Inter che mantiene bene la linea difensiva e da sottolineare le difficoltà dell’Atletico.

58′ occasione Atletico Madrid: ancora un traversone di Llorente, stavolta per Morata che spreca sparando in aria. 

51′ occasione Atletico Madrid: Llorente serve un rigore in movimento a Griezmann, che impegna Sommer in due tempi.

Marciniak fischia e riprende il gioco.

Finisce il primo tempo di Atletico Madrid-Inter sull’1-1

Bel primo tempo tra l’Atletico e l’Inter con colpi su colpi, tante azioni e molto palleggio. La partita ha visto i primi minuti di dominio colchoneros, ma l’Inter ha saputo aspettare e colpire con il gol di Dimarco. La squadra di Inzaghi palleggia molto bene, ha grinta, ma sbaglia nella fase difensiva. Nell’unico grave errore ci pensa Griezmann a pareggiare. Partita tosta, difficile, ma tutto è ancora aperto, seppur al momento i nerazzuri siano in vantaggio per il pass quarti di finale.

Diretta LIVE primo tempo di Atletico Madrid-Inter

42′ occasione Atletico Madrid! Serpentina di Griezmann che entra in area e tira, ma grande intervento finale di Pavard.

Check del VAR in corso! Gol convalidato! La posizione in fuorigioco di Morata non influisce, quindi gol regolare.

35′ GOL ATLETICO MADRID! Pareggia i conti Griezmann grazie a un errore della difesa nerazzurra, in particolare grazie alla deviazione di Pavard. 

32′ GOL INTER! Palleggio nerazzurro che porta all’inserimento in area di Barella, che serve a sua volta Dimarco che spiazza Oblak e porta in vantaggio l’Inter. 0-1 per l’Inter!

28′ occasione Atletico Madrid: Hermoso agisce da terzino a sinistra, serve Morata che ci prova di testa, ma si ripete Sommer con una parata.

Primi venti minuti con le due squadra aperte e puntano molto sul palleggio come arma per arrivare a creare occasioni. Per l’Inter il pericolo principale si chiama Lino sulla fascia sinistra; l’Atletico al momento subisce le ripartenze veloci dei nerazzurri.

17′ occasione Inter: ci prova Lautaro con un tiro dalla distanza deviato, blocca Oblak.

10′ occasione Inter: sponda di Thuram, lancio di Calhanglu per Dumfries che prova il diagonale, ma Oblak si oppone a lui due volte.

5′ occasione Atletico Madrid: progressione di Lino che prova un diagonale potente, ma si oppone un ottimo Sommer.

4′ occasione Atletico Madrid: ci prova su cross di Lino l’ex Fiorentina Savic di testa, ma Sommer la trattiene.

Calcio d’inizio, è iniziata Atletico Madrid-Inter.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui