Champions League, ecco la squadra ideale di questa edizione

0
Champions League, ecco la squadra ideale di questa edizione

Terminata la Champions League 2019/2020 con la vittoria in finale del Bayern Monaco contro il Paris Saint Germain, la UEFA ha stilato l’elenco dei 23 migliori calciatori che compongono la squadra ideale in questa edizione della Coppa Campioni. Una rosa composta grazie agli Osservatori Tecnici UEFA Packie Bonner, Cosmin Contra, Aitor Karanka, Roberto Martínez, Ginés Meléndez, Phil Neville, Willi Ruttensteiner e Gareth Southgate.

Emerge lo strapotere della squadra di Hans Flick: sono nove i giocatori bavaresi che figurano nella squadra ideale a cominciare dalla porta con Neuer. Sorpresa tra i pali è Lopes, estremo difensore del Lione eliminato proprio dai tedeschi in semifinale. Stesso destino del Lipsia, eliminato nelle “final four” dal PSG ma la squadra di Nagelsmann figura con due difensori, Upamecano e Angeliño. Tedeschi presenti anche a centrocampo con Sabitzer, assieme ad altre sorprese: si tratta del ‘Papu’ Gomez, protagonista nell’ottima Champions dell’Atalanta eliminata al fotofinish dal PSG e unico “italiano” in lista, e del talento francese Aouar, messosi in mostra con il Lione.

Sorprendente anche una scelta per l’attacco, ovvero l’assenza di Cristiano Ronaldo che pure ha vinto il premio per il gol più bello realizzato in questa Champions. Non poteva mancare la coppia gol di questa edizione, Lewandowski-Gnabry che insieme sono andati a segno 24 volte. Figurano nella rosa ideale anche Mbappè e Neymar; in lista anche due campioni eliminati con Barcellona e Manchester City ai quarti di finale, Messi e Sterling.

Champions League 2019/2020, tutti i nomi della squadra ideale

Portieri

Manuel Neuer (Bayern)
Jan Oblak (Atlético)
Anthony Lopes (Lyon)

Difensori

Alphonso Davies (Bayern)
Joshua Kimmich (Bayern)
Virgil van Dijk (Liverpool)
Dayot Upamecano (Leipzig)
Angeliño (Leipzig)*
Alaba (Bayern)

Centrocampisti

Thiago (Bayern)
Kevin De Bruyne (Man. City)
Houssem Aouar (Lyon)
Leon Goretzka (Bayern)
Marcel Sabitzer (Leipzig)
Marquinhos (Paris)
Alejandro Gómez (Atalanta)
Thomas Müller (Bayern)

Attaccanti

Serge Gnabry (Bayern)
Robert Lewandowski (Bayern)
Kylian Mbappé (Paris)
Neymar (Paris)
Lionel Messi (Barcelona)
Raheem Sterling (Man. City)

* Ha giocato con il Man. City nella fase a gironi e nel Lipsia nella fase a eliminazione diretta.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui