Champions League, sorteggiata la final eight: cammino in salita per le italiane

0

Si è tenuto a Nyon il sorteggio per la final eght di Champions League, che si terrà ad agosto in Portogallo. L’urna non è stata particolarmente benevola per le squadre italiane ancora impegnate nella competizione, in virtù di un esito che ha riservato alcune delle squadre più forti ancora in gara. L’unica certa della propria avversaria è l’Atalanta, che se la vedrà col Psg di Icardi e Mbappè.

Ancora da decifrare il futuro di Juventus e Napoli, impegnate nella sfida di ritorno, rispettivamente, contro Lione e Barcellona. Quel che è certo, è che i bianconeri se la potrebbero vedere contro la vincente del big match Manchester City-Real Madrid, terminato al’andata con la vittoria degli inglesi in Spagna. Agli azzurri, invece, potrebbe toccare quasi certamente il Bayern Monaco, in virtù del rotondo 0-3 inflitto al Chelsea a Stamdford Bridge nella gara d’andata.

Il tabellone della final eight: possibile derby italiano in semifinale

Le sorprese del sorteggio di Champions League non sono finite. Infatti, oltre agli accoppiamenti dei quarti di finale, sono stati anche stabilitigli accoppiamenti in semifinale e chi avrebbe giocato pro forma la finale in veste di squadra ospitante.

L’Atalanta, in caso di impresa contro il Psg, potrebbe incrociare la vincente del quarto di finale tra Atletico Madrid e Lipsia. Dall’esito di questa semifinale, uscirà fuori la squadra che giocherà in casa la finale dello stadio Da Luz di Lisbona. L’altra sfida che porta all’atto finale della competizione, invece, potrebbe vedere coinvolte proprio Napoli e Juventus l’una contro l’altra, in caso di superamento con successo del ritorno degli ottavi e dei quarti in gara secca.

Ecco il tabellone completo di quella che si preannuncia essere una fase finale Champions League non solo unica nella storia a causa delle conseguenze della pandemia, ma sicuramente appassionante e da vivere tutta d’un fiato.

Quarti di finale

1. Vincente Manchester City-Real Madrid vs. Vincente Juventus-Lione

2. Lipsia-Atletico Madrid

3. Vincente Barcellona-Napoli vs. Vincente Bayern Monaco-Chelsea

4. Atalanta-Psg

Semifinali

5. Vincente 1-Vincente 3

6. Vincente 2-Vincente 4

Finale

7. Vincente 6-Vincente 5  

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui