Chelsea-Leicester City, DIRETTA LIVE (1-1): M. Alonso risponde a Maddison

0

Vi diamo il benvenuto nella diretta live testuale di Chelsea-Leicester City, recupero della 27ª giornata di Premier League. Il fischio d’inizio è previsto per le 21:00 (ora italiana), con la gara che sarà trasmessa in TV da Sky Sport.

Il Chelsea è reduce dalla sconfitta per 5-6 d.c.r (0-0 il risultato alla fine dei supplementari) rimediata in finale di FA Cup contro il Liverpool di Klopp. Gli ultimi risultati in campionato sono lo specchio di una stagione contraddistinta da molti alti e bassi, che i Blues cercheranno di terminare in 3ª posizione nonostante il pericoloso avvicinamento del Tottenham. I londinesi nelle ultime 6 gare di Premier League hanno infatti ottenuto 2 vittorie (contro West Ham e Leeds United), 2 pareggi (con Manchester United e Wolverhampton) e 2 sconfitte (ad opera di Arsenal ed Everton).

Il Leicester City, dal canto suo, non è riuscito a confermare la qualificazione in Europa League ottenuta lo scorso anno, e si trova in lotta con Wolverhampton e Brighton per la conquista dell’8º posto in classifica. Il sogno della vittoria in Conference League è sfumato dopo la doppia sfida contro la Roma (1-1; 1-0), che ha eliminato le Foxes dalla competizione ad un passo dalla finale. Nelle ultime 6 di Premier League, il Leicester ha ottenuto gli stessi punti del Chelsea con 2 pareggi (Everton e Aston Villa), 2 sconfitte (Tottenham ed Everton) e 2 vittorie (Norwich e Watford).

Arbitro della gara è l’inglese Stuart Attwell coadiuvato da Dan Cook e Dan Robathan. Il quarto uomo è invece Andre Marriner. VAR e AVAR Lee Mason e Matthew Wilkes. Qui le formazioni ufficiali pronte a scendere in campo dal 1′ a “Stamford Bridge”.

Chelsea-Leicester City finisce 1-1: reti inviolate nel secondo tempo

Nella seconda frazione della sfida fra Chelsea e Leicester, le occasioni (soprattutto per i Blues) sono aumentate in qualità e quantità, ma, paradossalmente, le porte sono rimaste inviolate. Schmeichel ha risposto presente ai numerosi tentativi dei giocatori londinesi, anche se il Chelsea avrebbe meritato ampiamente la rete del vantaggio. Le due occasioni più importanti sono capitate nel giro di 2′ sulla testa di Lukaku e sul sinistro di Pulisic, che hanno mancato entrambi la porta da pochi passi. L’attenta difesa del Leicester ha mantenuto alta l’intensità fino al 94′ e ha strappato così 1 punto d’onore in casa del Chelsea.

Diretta LIVE secondo tempo di Chelsea-Leicester City

90+4′ TRIPLICE FISCHIO: Dopo 4′ di assedio Blues nell’area del Leicester, Attwell fischia la fine del match. Vi ringraziamo per aver seguito su 11contro11 la diretta live testuale di Chelsea-Leicester City.

87′ occasione Leicester: ottima uscita di E. Mendy su Barnes, lanciato a rete da Castagne.

Dopo una fase di gara in cui il Chelsea ha spinto furiosamente per il vantaggio, il ritmo si è ora nuovamente abbassato, con il Leicester che sembra controllare senza difficltà il giro palla dei londinesi.

85′ ammonizione Chelsea: giallo anche per Jorginho tra i Blues, colpevole di una trattenuta su Wesley Fofana.

78′ sostituzioni per Chelsea e Leicester: per le Foxes fuori Vardy e dentro Ayoze Pérez; nelle file dei Blues Havertz prende il posto di Lukaku.

73′ occasione Chelsea: Chalobah colpisce di testa su calcio d’angolo, ma Schmeichel blocca la palla in presa alta.

72′ doppia sostituzione Chelsea: nelle file dei Blues, Azpilicueta e Loftus-Cheek prendono il posto di Pulisic e Kanté.

71′ occasione Chelsea: tiro defilato ma preciso di James, parato da Schmeichel senza troppi patemi.

66′ ammonizione Chelsea: brutto intervento con il piede a martello su Fofana di Rüdiger, che viene giustamente ammonito.

66′ occasione Chelsea: Rüdiger tira forte di sinistro in area: il tiro è potente ma centrale, e Schmeichel riesce a respingere.

65′ occasione Chelsea: James calcia bene la punizione, che deviata dalla barriera delle Foxes, rischia di infilarsi in rete.

64′ ammonizione Leicester: giallo per Evans, autore di un brutto fallo su Pulisic al limite dell’area. 

64′ sostituzione Leicester: Barnes prende il posto in campo di uno spento Iheanacho.

62′ occasione Chelsea: azione splendida del Chelsea, che penetra in fraseggio negli ultimi 11 metri del Leicester. Lukaku serve Pulisic solo in mezzo all’area di rigore, ma l’americano sbaglia clamorosamente a porta vuota.

61′ occasione Chelsea: Ziyech mette un cross teso dalla sinistra: Lukaku impatta di testa, ma la palla finisce di poco alla destra della porta difesa da Schmeichel

59′ ammonizione Chelsea: Lukaku viene ammonito per un fallo tattico su Maddison.

59′ occasione Chelsea: Ziyech in contropiede prova a sorprendere Schmeichel, ma il portiere danese ripete la parata appena compiuta.

58′ occasione Chelsea: la punizione insidiosa calciata da lontano da Ziyech viene bloccata senza problemi da Schmeichel.

55′ occasione Leicester: Iheanacho si smarca e calcia di destro dal limite dell’area: il pallone finisce alto sopra la traversa.

Il secondo tempo è ricominciato sulla falsariga del primo, con il Chelsea che gira palla da sinistra a destra e il Leicester che prova a colpire in contropiede.

47′ ammonizione Chelsea: il primo giallo della gara viene mostrato a Kanté, autore di una spinta ai danni di Dewsbury-Hall.

46′ INIZIO SECONDO TEMPO: comincia ora la seconda frazione di Chelsea-Leicester, con le Foxes in possesso della sfera. Nessun cambio durante l’intervallo.

Si conclude 1-1 il primo tempo di Chelsea-Leicester City

La prima frazione della sfida fra Chelsea e Leicester non ha visto numerose occasioni da una parte e dall’altra. Agli ospiti è bastato il gol in contropiede dopo soli 5′ di Maddison, autore di un pregevole destro a giro che si è insaccato alle spalle di E. Mendy. Il Chelsea ha avuto il predominio territoriale e il possesso palla per la maggior parte del primo tempo, ma ha faticato non poco a sorprendere l’attento terzetto difensivo delle Foxes, ben schermato da N. Mendy. Poco dopo la mezz’ora, dopo un errore in costruzione del Leicester, il Chelsea ha trovato il pari con un sinistro al volo di Marcos Alonso, penetrato in area. Particolarmente fuori dal gioco dei Blues sono sembrati Romelu Lukaku e Pulisic, mentre a faticare nel Leicester è stato soprattutto un nervoso Iheanacho

Diretta LIVE primo tempo di Chelsea-Leicester City

45+1′ FINE PRIMO TEMPO: dopo un solo giro di lancette, Attwell spedisce le squadre negli spogliatoi: per ora è 1-1 a “Stamford Bridge”.

Gara che si è fatta piuttosto nervosa in questo finale di prima frazione: l’arbitro Attwell è spesso costretto a fischiare interrompendo ripetutamente il gioco per falli da entrambe le parti.

35′ PAREGGIO CHELSEA: grazie al recupero palla di Kanté, James riesce a servire in area Marcos Alonso, che colpisce al volo di sinistro e pareggia i conti.

31′ occasione Chelsea: sugli sviluppi di un corner, Thiago Silva spedisce la palla di testa di molto sopra la traversa.

Superata la metà del primo tempo, il Leicester City comincia a farsi vedere davanti con continuità provando ad alzare il proprio baricentro. Per ora, le Foxes sembrano in controllo della gara.

16′ occasione Chelsea: Lukaku, servito da Kanté fra le linee, si fa anticipare all’ultimo da un eccellente Amartey, che in scivolata manda in corner.

Il Chelsea continua il suo estenuante possesso palla, che però finora si sta dimostrando piuttosto sterile. Il Leicester difende all’altezza della propria area di rigore.

10′ occasione Chelsea: intervento prodigioso di Schmeichel, che con la mano di richiamo devia in angolo un poderoso tiro da fuori area di Chalobah, lasciato libero di calciare dalle Foxes.

6′ GOL LEICESTER: sul rinvio di Schmeichel, il passaggio di Castagne sporcato da Rüdiger capita sui piedi di Maddison. Il numero 10 non si fa pregare e spedisce la palla alle spalle di E. Mendy con uno splendido destro a giro.

5′ occasione Chelsea: primo squillo dei Blues: Ziyech elude la marcatura di Amartey e, girandosi, tira di sinistro dal limite dell’area. Pallone fuori di poco.

Il Chelsea gira pazientemente palla in questo avvio di gara, in cerca di un modo per bucare l’attenta difesa a 3 degli ospiti..

1′ FISCHIO D’INIZIO: il Chelsea attacca dalla sinistra alla destra dei teleschermi in divisa home blu. Le Foxes utilizzano invece il completo turchese da trasferta. Primo possesso dei Blues.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui