Chelsea-Tottenham, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo le formazioni ufficiali di Chelsea-Tottenhambig match valevole per il recupero della 26° giornata di Premier League. Dirigerà l’incontro l’arbitro Robert Jones. Calcio d’inizio alle ore 20:30 a Stamford Bridge.

Uno dei derby londinesi più sentiti, la sfida di questa sera tra Chelsea-Tottenham mette in palio punti preziosi per la qualificazione alle prossime coppe europee. Una gara che vedrà affrontare due squadre in difficoltà e in affanno nelle ultime uscite. I Blues arrivano a questo impegno dopo il pareggio in rimonta sul campo dell’Aston Villa; gli Spurs, invece, reduci dal passo falso nell’altro derby contro l’Arsenal. In nona posizione con ancora due partite da recuperare, la squadra guidata dall’ex di serata Mauricio Pochettino ha ancora le carte in regola per poter sperare nell’Europa. Per fare questo, però, servirà fare un filotto di risultati utili di fila a partire da oggi in casa contro un Tottenham battuto 4-1 nel rocambolesco match dell’andata. Una missione non semplice considerando i tantissimi indisponibili con i quali dovrà avere a che fare il tecnico argentino.

Pare essersi fermata la grande cavalcata del Tottenham verso la Champions. Gli Spurs, infatti, sono caduti per la seconda volta consecutiva dopo il 4-0 subito dal Newcastle, non andando oltre il 3-2 contro l’Arsenal. Sotto di tre gol a fine primo tempo, la squadra di Postecoglou ha tentato la rimonta nella ripresa grazie ai gol di Romero e Son, ma non è bastato. Un passo falso che tiene la compagine del nord di Londra a sette punti di svantaggio dal quarto posto occupato dall’Aston Villa. Le due gare da recuperare compresa quella di questa sera, però, mantengono aperte le speranze di un ritorno in Coppa dei Campioni.

Chelsea-Tottenham, le formazioni ufficiali

CHELSEA (4-2-3-1): Petrovic; Gilchrist, Chalobah, Badiashile, Cucurella; Caicedo, Gallagher; Madueke, Palmer, Mudryk; Jackson.

PANCHINA: Bettinelli, Casadei, Washington, Sturge, Tauriainen, Castledine, Acheampong, George, Dyer.

ALLENATORE: Mauricio Pochettino.

TOTTENHAM (4-2-3-1): Vicario; Pedro Porro, Romero, van de Ven, Emerson Royal; Bissouma, Matar Sarr; Johnson, Kulusevski, Son; Richarlison.

PANCHINA: Austin, Skipp, Hojbjerg, Dragusin, Maddison, Gil, Lo Celso, Bentancur, Moore.

ALLENATORE: Ange Postecoglou.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui