Chiesa, il nuovo numero 10 della Juventus?

0
Chiesa, il nuovo numero 10 della Juventus?

L’addio ormai certo di Paulo Dybala lascerà un grande vuoto, quasi incolmabile in casa Juventus. La Joya ha collezionato 283 presenze e 113 gol, il terzo miglior marcatore straniero in bianconero, a seguito di David Trezeguet e John Hansen. Una delle sue partite indimenticabili, la doppietta nel 3-0 rifilato al Barcellona, quarti di finale di Champions League  2016/2017. Una vittoria sfumata in finale, contro il temibile Real Madrid di Zinedine Zidane. Un addio che ha lasciato sgomenti i tanti tifosi, divisi da un vero e proprio idolo dal 2015/2016. Si è iniziato a parlare, allora, di un possibile successore. Gli indizi conducono fortemente a Federico Chiesa, leader tecnico di una squadra sempre più bisognosa di qualità. Chiesa e numero 10, una nuova storia?

Chiesa con il numero 10, può essere la scelta giusta?

Il nativo di Carrara calcherà nuovamente il manto verde solamente la prossima stagione, una volta smaltito l’infortunio al crociato sinistro. Già questa estate potrebbe tornare a lavorare in allenamento, ma ci si interroga su quando arriverà in perfette condizioni per il campionato. L’eventuale maglia numero 10 potrebbe essere un incentivo per migliorare le sue prestazioni, ponendolo al centro del progetto piemontese. Una strategia per avvicinarlo a Dusan Vlahovic, col quale creerebbe una vera e propria coppia esplosiva. Chiesa nella stagione in corso ha siglato due reti e l’infortunio è occorso prima dell’arrivo del serbo. Perciò, ci sarà tanta curiosità attorno alla sua condizione fisica.

L’annata passata ha segnato 14 reti in tutte le competizioni, dimostrando di essersi già calato nella nuova realtà. Se Allegri dovesse confermare il 4-4-2, potrebbe giocare come esterno di destra o magari come seconda punta dietro Vlahovic. In quel caso, il contributo in zona gol e assist potrebbe aumentare significativamente. Ci si interroga, inoltre, sulle pressioni che potrebbero ruotare intorno a un numero di maglia così significativo, come la 10. Basti pensare alla maledizione della 9 del Milan, forse in parte sfatata con l’approdo di Olivier Giroud. Tuttavia, il classe 1997 ha dimostrato di avere una personalità non indifferente, giocando un Europeo da protagonista con l’Italia, reggendo una grande pressione. Motivo per cui, riteniamo che un passaggio di consegne non creerebbe problemi di sorta.

allegri-conferenza-stampa Chiesa, il nuovo numero 10 della Juventus?

Allegri glissa

Per il momento, però, Massimiliano Allegri ha raggirato la domanda in conferenza stampa. “Non pensiamo ai numeri, ma agli infortunati che devono rientrare. Si tratta di una maglia importante alla Juventus, quindi vedremo“. Chiaro e coinciso, il tecnico livornese ha rimarcato l’importanza della numerazione in un club così importante. Dichiarazioni di circostanza o meno, il futuro di Chiesa è sempre più al centro della nuova Juventus che rinascerà. Il primo acquisto estivo sarà proprio lui.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui