Club Brugge-Fiorentina (1-1), Italiano: “Joe è sempre con noi”

0

La Fiorentina di Italiano pareggia nel finale contro il Club Brugge e vola ad Atene per giocarsi la finale di Conference League. Si tratta della seconda finale di fila a livello europeo per la squadra di Commisso, che adesso vuole coronare un sogno. Nel post partita ha commentato il tutto il mister Vincenzo Italiano.

Italiano su Club Brugge-Fiorentina: “La finale è frutto di un lungo lavoro”

La Fiorentina ce l’ha fatta e il gol di Beltran contro il Club Brugge consegna ad Italiano e giocatori la possibilità di giocarsi la finale di Conference League ad Atene. Dopo l’inizio turbolento per i toscani con il gol di Vanaken per gli avversari, dopo i pali e la sfortuna, ci ha pensato alla fine dal dischetto Lucas Beltran. Adesso in attesa della seconda finalista, c’è la responsabilità di diventare eroi in una terra che un tempo era piena di eroi, ma soprattutto per una città e una piazza che vuole assolutamente festeggiare. Intanto ha parlato il mister Vincenzo Italiano alla fine della partita.

 Il primo commento del mister è stato: “Ci siamo riusciti, nonostante i pali. È stata premiata la personalità e il carattere, un percorso bellissimo; vedere così i ragazzi è impagabile. Sapevo che l’avrebbero preparata nel migliore dei modi“.

Sul secondo tempo della Fiorentina ha commentato così: “Credo che la mentalità che abbiamo acquisito si raggiunga insieme, ma poi la personalità va tirata fuori da ognuno. È un mix di cose già dette e l’importante era continuare a giocare, aggredire e non lasciargli il pallino. Siamo venuti fuori dopo il gol e oggi è stata strepitosa. Li ho visti carichi e tutti sono stati bravi. Quello ottenuto in due anni è veramente fantastico“.

È una Fiorentina che probabilmente rimarrà nella storia del club e Italiano ha risposto: “Già il fatto di essere nella storia del club fa piacere. In due anni abbiamo fatto qualcosa di straordinario, soprattutto dopo le prime difficoltà dello scorso anno. Dopo la Turchia usai parole forte e partimmo forti, perdendo solo a Praga. Ci presentiamo da imbattuti e con grande entusiasmo“.

Sulla possibile seconda finalista: “Ci sarà difficoltà con entrambe. Con l’Olympiacos ci troveremo una squadra che è di casa, anche se non gioca nel suo stadio. Ci sarà qualcosa di simile a una bolgia. L’Aston Villa è temibile e viaggia ad alti livelli in Premier, ha grandi giocatori di qualità. Aspetteremo e poi la prepareremo“.

Questa la dedica a Barone: “Noi qualsiasi partita è in ricordo della famiglia del direttore, oggi presente. È dedicata a lui che ci sta guardando e sono sicuro che questo stimolo ci dia qualcosa, oggi per altro ha inciso“.

Poi il racconto del rigore di Beltran visto da bordocampo: “Sinceramente al momento del rigore ho pensato che siamo maledetti, Lucas è stato bravo e ha avuto personalità. Ciò non significa sminuire il lavoro di tutti, perché tutte le prestazioni individuali portano a questo“.

Su Bonaventura il mister ha spiegato: “Jack ha provato ieri, ma non abbiamo rischiato. Manca un bel po’, ma speriamo di averlo a posto nei prossimi giorni”.

Infine ha concluso analizzando la partita: “Avevamo voglia di fare la storia e ci siamo riusciti. Nei primi venti minuti abbiamo avuto troppo rispetto e non siamo stati aggressivi. L’aggressività ci ha permesso di fare un bel secondo tempo, ma noi crediamo nel nostro lavoro“.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui