Club Brugge-Fiorentina, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo le formazioni ufficiali di Club Brugge-Fiorentina, match valevole per il ritorno delle semifinali di Conference League. Dirigerà l’incontro l’arbitro turco Halil Umut Meler, coadiuavto come assistenti dai connazionali Eyisoy e Ersoy, e come quarto uomo dal bosniaco Peljto. VAR e AVAR saranno rispettivamente il tedesco Fritz e dal quarto uomo Ulusoy. Calcio d’inizio alle ore 18:45 al Jay Breydel Stadium di Bruges.

Una partita da dentro o fuori quella che andrà di scena questo pomeriggio tra Club Brugge e Fiorentina. Dopo il 3-2 dell’andata a favore della compagine toscana i belgi saranno chiamati quest’oggi ad uscire dal campo con una vittoria per strappare il pass per Atene. Nella gara della settimana scorsa gli uomini di Nicky Hayen hanno messo in seria difficoltà i padroni di casa riuscendo per ben due volte a riequilibrare il punteggio nonostante l’uomo in meno. Nel finale, però, è stato il gol di Nzola a rovinare i sogni di gloria dei blu-neri in vista del ritorno. I Contadini proveranno a sfruttare il calore dei propri tifosi per centrare una finale europea che manca dalla stagione 1977/78.

Chi invece vuole subito tornare a giocarsi una finale di Conference a distanza di appena un anno è una Fiorentina forte del risultato dell’andata. Il massiccio turnover attuato in campionato nella trasferta di Verona, è la dimostrazione di come Vincenzo Italiano punti tutto su questa manifestazione non solo per mettere in bacheca il secondo trofeo internazionale dopo la Coppa delle Coppe del 1960, ma anche per qualificarsi direttamente alla prossima Europa League. L’ex allenatore dello Spezia si affiderà ai suoi uomini migliori per centrare l’obiettivo, anche se preoccupano le condizioni di un Bonaventura non al meglio.

Club Brugge-Fiorentina, le formazioni ufficiali

CLUB BRUGGE (3-4-3): Mignolet; Odoi, Mechele, Ordoñez; Sabbe, Vetlesen, Vanaken, De Cuyper; Skoras, Thiago, Jutglà.

PANCHINA: Bursik, Jackers, Nielsen, Nusa, Balanta, Spileers, Homma, Seys, Talbi, Zinckernagel.

ALLENATORE: Nicky Hayen.

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Dodò, Milenkovic, Martínez Quarta, Biraghi; Arthur, Mandragora; Nico González, Beltrán, Kouamé; Belotti.

PANCHINA: Christensen, Maxime López, Ikoné, Ranieri, Nzola, Infantino, Faraoni, Duncan, Kayode, Comuzzo, Parisi, Barak.

ALLENATORE: Vincenzo Italiano.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui