Cole Palmer, il trascinatore del Chelsea sogna gli Europei!

0

Cole Palmer, si sta imponendo come autentico trascinatore del Chelsea in questa stagione, e sogna ora legittimamente gli Europei con l’Inghilterra. Dall’arrivo ai Blues in estate, infatti, si può dire che il suo talento sia definitivamente esploso

Questo sicuramente grazie al maggior spazio trovato nel club londinese, rispetto agli scampoli che ha disputato nel Manchester City. La continuità, è senza dubbio infatti l’arma migliore per crescere, attraverso errori e giocate decisive, per qualsiasi giocatore. 

Cole Palmer, il trascinatore del Chelsea sogna gli Europei!

L’annata agli ordini di Mauricio Pochettino lo sta definitivamente consacrando ad alti livelli in Premier League, e il suo forse è l’unico acquisto sensato fatto dal Chelsea nelle ultime campagne di mercato.

Se infatti, i blues possono ancora sperare in una qualificazione alle prossime competizioni europee, quasi tutto il merito è proprio del giocatore classe 2001. Vediamone più nel dettaglio i numeri ed il rendimento in questa stagione. 

Cole Palmer, numeri da trascinatore per l’esterno che sogna gli Europei

La tripletta segnata ieri nel match contro il Manchester United, con le due reti decisive segnate al 100′ per il momentaneo pareggio su rigore, e al 101′ dopo una respinta su corner per la vittoria, descrivono perfettamente il giocatore inglese. 

Cole Palmer infatti, è per eccellenza l’uomo decisivo, freddo e abile nel segnare gol pesanti. Così è stato anche nei pochi scampoli giocati al Manchester City con Guardiola, dove il giovane ha trovato il tempo di regalare quasi due titoli ai Citizens

Cole Palmer, il trascinatore del Chelsea sogna gli Europei!

La prima rete infatti, quella contro l’Arsenal nel Community Shield, non ha portato alla vittoria grazie al successo dei Gunners ai calci di rigore. La seconda però è stata decisiva, in quanto ha permesso al City poi di avere la meglio sul Siviglia, sempre ai rigori, in finale di Supercoppa Europea

Questo non è bastato al City per confermarlo nonostante la partenza di Mahrez, e ora se lo gode giustamente il Chelsea. Nei Blues, dopo la tripletta di ieri sera, è arrivato alla bellezza di 19 reti e 12 assist in appena 36 presenze. Numeri incredibili, che dovrebbero portarlo sull’aereo con la “sua” Inghilterra, destinazione Germania per l’Europeo. 

Il possibile ruolo in Germania per Euro2024

Detto della sua esplosione in questa stagione, il discorso Europei per Palmer è abbastanza complicato. Quasi certo di un posto sull’aereo direzione Germania, infatti, il talento di Wythenshawe, dovrebbe partire come riserva

Questo sia perchè l’11 titolare degli inglesi è ormai rodato, sia perchè nei ruoli offensivi ha davanti giocatori intoccabili o quasi per il CT Southgate. Nel reparto offensivo, l’Inghilterra che dovrebbe schierarsi col 4-2-3-1, vanta infatti la qualità di Bellingham, Saka, Foden alle spalle di Kane.

Cole Palmer, il trascinatore del Chelsea sogna gli Europei!

Difficile per Palmer pensare dunque alla titolarità, mentre è più facile per lui ricoprire il ruolo di riserva offensiva di lusso insieme a Rashford. Per altro, Palmer abituatissimo a segnare gol decisivi, subentrando nella ripresa o nei supplementari dei vari match, potrebbe vestire i panni di salvatore della patria

Non tutti i mali, in questo caso la possibile mancata titolarità, vengono per nuocere, e Palmer può vivere dunque un’Europeo da sogno anche partendo dalla panchina. 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui