Colleferro (Roma): tutto pronto per la Coppa Italia 2024 di Calcio da Tavolo

0

Siamo giunti alla settimana dedicata alla Coppa Italia 2023/2024 di Calcio da Tavolo. Nel fine settimana del 17 e 18 febbraio, infatti, oltre 160 atleti e ben 44 squadre (per un totale di oltre 200 persone tra giocatori, dirigenti ed accompagnatori), provenienti da tutta Italia, raggiungeranno Colleferro, alle porte di Roma, per disputare la prestigiosa competizione all’interno del Palazzetto dello Sport “Alfredo Romboli”. La Coppa Italia di Calcio da Tavolo segnerà, dunque, l’esordio del nuovo Centro Federale della Federazione Italiana Sportiva Calcio da Tavolo (FISCT), che dopo tanti anni trascorsi in quel di San Benedetto del Tronto (AP), si trasferisce nei pressi della Capitale, grazie anche alla decisiva volontà dell’Amministrazione Comunale di Colleferro.

Colleferro (Roma): tutto pronto per la Coppa Italia 2024 di Calcio da Tavolo

Il programma della Coppa Italia 2023/2024 di Calcio da Tavolo

Dopo la positiva esperienza dell’anno passato, anche in questa occasione sarà previsto, per le competizioni individuali, che si svolgeranno nella giornata di sabato 17 febbraio 2024, il tabellone Master, esclusivamente dedicato ai 32 atleti nei primi posti del ranking della FISCT, unitamente alle classiche competizioni Open e Veteran (Over 50). Insieme a queste ci saranno anche i tornei giovanili (Under20, Under16 e Under12), che vedranno sfidarsi ben 20 giovani giocatori, e la competizione Ladies. I vincitori delle competizioni individuali Master e Veteran saranno qualificati di diritto, rappresentando i colori azzurri della Nazionale Italiana di Calcio da Tavolo nelle rispettive categorie, alla competizione individuale della FISTF World Cup 2024, che si svolgerà in Inghilterra, e precisamente a Tunbridge Wells, dal 20 al 22 settembre 2024.
Per quanto riguarda le competizioni a squadre, previste per domenica 18 febbraio 2024, i tabelloni saranno quelli Open e Primavera (con le compagini formate da ragazzi Under16 e Under12). Nel torneo Open, al termine della fase a gironi, le prime due squadre di ogni gruppo accederanno direttamente al tabellone Master, mentre tutte le altre proseguiranno il proprio percorso nel tabellone Cadetti.

Colleferro (Roma): tutto pronto per la Coppa Italia 2024 di Calcio da Tavolo

La diretta social

Così come è avvenuto in occasione del recente Trofeo delle Regioni disputato a Reggio Emilia, con l’incredibile successo in termini di visualizzazioni ed interazioni social (273.400 visualizzazioni ed oltre 43.500 like), anche le live della Coppa Italia verranno trasmesse sull’account TikTok ufficiale della FISCT (@fisctsubbuteo) unitamente alla consueta diretta sul gruppo Facebook “FISCT Live”.

La Coppa Italia di Calcio da Tavolo

La Coppa Italia di Calcio da Tavolo è, da sempre, considerata come uno dei più prestigiosi trofei del circuito agonistico del calcio in miniatura. L’ultima edizione si è disputata in quel di San Benedetto del Tronto (AP), nell’aprile del 2023, mentre quella che si giocherà a Colleferro (Roma) il 17 ed il 18 febbraio 2024 sarà la 34esima edizione di questo torneo. L’evento sarà organizzato dalla Federazione Italiana Sportiva Calcio da Tavolo (FISCT) in collaborazione con il Settore Nazionale Subbuteo dell’Organizzazione per l’Educazione allo Sport (OPES, ente di promozione sportiva riconosciuto dal CONI).

Colleferro (Roma): tutto pronto per la Coppa Italia 2024 di Calcio da Tavolo

Nel 2023, a trionfare, nella competizione a squadre, è stata la compagine capitolina delle Fiamme Azzurre Roma, campione d’Italia in carica. Nei tornei individuali, invece, il successo è andato a Matteo Ciccarelli (Napoli Fighters, nel tabellone Master), Patrizio Lazzaretti (SS Lazio TFC, nel torneo Veteran), Leonardo Giudice (SC Labronico, nella competizione Open) e Giuditta Lo Cascio (SC Bagheria, per le Ladies). Nelle competizioni Juniores, infine, successi per Luca Riccio (Sessana nel torneo Under20), Francesco Manfredelli (Eagles Napoli, nella competizione Under16) ed Edoardo Landi (Subbito Gol Ferrara, nel tabellone Under12).

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui