Colpo last-minute della Lazio: fatta per l’esterno d’attacco inglese Ryan Kent

0

Manca sempre meno alla conclusione della sessione invernale di mercato, e diverse squadre sono ancora all’opera per chiudere le ultime trattative. Una di queste è la Lazio che dopo diversi rumors di mercato, è riuscita nell’ultimo giorno disponibile a mettere a segno il primo colpo di questo calciomercato: si tratta dell’esterno d’attacco inglese Ryan Kent. In arrivo finalmente il tanto richiesto rinforzo in attacco voluto da Maurizio Sarri per questa seconda parte di stagione. Come riferito dal giornalista di Sky Sport Gianluca Di Marzio, l’operazione con il Fenerbahce proprietario del cartellino del calciatore, si è conclusa sulla base di un prestito con diritto di riscatto a circa 5 milioni di euro.

Kent-Lazio: ecco l’esterno d’attacco richiesto da mister Sarri

Considerando i numerosi impegni che vedranno i biancocelesti non solo intenti a battagliare in campionato per il quarto posto, ma anche in Champions e Coppa Italia, la dirigenza ha affondato il colpo a poche ore dalla fine della sessione invernale. Negli ultimi giorni erano stati accostati ai capitolini i nomi di Bernardeschi e Cambiaghi, ma alla fine la scelta è ricaduta su Ryan Kent. Esterno d’attacco con la predisposizione a giocare sulla sinistra e agile nel puntare l’uomo nell’uno contro uno, è un calciatore che potrà sicuramente far comodo alla rosa di Maurizio Sarri.

Cresciuto nelle giovanili del Liverpool non riuscendo però mai ad esordire con i Reds, il classe ’96 ha girato diverse squadre nel corso della sua carriera. Coventry City, Barnsley, Friburgo, Bristol City, fino ad arrivare ai Rangers Glasgow. Proprio con la compagine scozzese, infatti, il nativo di Oldham ha vissuto sicuramente le sue stagioni migliori collezionando in cinque anni 23 gol in 218 presenze. Dallo scorso luglio, invece, il giocatore inglese veste la maglia del Fenerbahce. Acquistato a titolo definitivo per circa 9 milioni di euro, la sua avventura ad Istanbul ha deluso le aspettative. Il prodotto del vivaio del Liverpool, infatti, ha registrato appena 12 gettoni tra campionato e Conference League, con appena un assist all’attivo. Per questa seconda parte di stagione, la Lazio potrebbe dargli la grande opportunità di riscattarsi e ritrovare consapevolezza.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui